Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Balena accumula Bitcoin | Ancora movimenti rialzisti in blockchain

Balena accumula Bitcoin | Ancora movimenti rialzisti in blockchain

Come ogni dip di Bitcoin che si rispetti, c’è qualche balena che coglie l’occasione per accumulare Bitcoin e per ingrassare il suo portafoglio. Un meccanismo che abbiamo già visto all’opera diverse volte – e che si sta riproponendo anche in questo mini crollo oggi del comparto cripto.

Durante la discesa notturna di Bitcoin agli inferi – se così possiamo chiamare il canale tra i 60.000$ e i 62.000$ – c’è chi ha prima venduto, quando il prezzo era più sostenuto – per poi ricomprare a qualche punto percentuale in meno.

BItcoin balena acquisti - scoop di Criptovaluta.it
La misteriosa balena che aveva già lanciato la precedente bull run

Segnale che in realtà il sell off è già al termine? Potrebbe esserlo – e potremmo investirci con la cripto-piattaforma eToro – vai qui per ottenere un conto dimostrativo gratuito – con 100.000$ di capitale virtuale – intermediario unico perché offre la possibilità di investire con strutture fintech avanzate come il CopyTrader – per copiare i migliori oppure spiare come si stanno muovendo.

In aggiunta possiamo anche investire con i CopyPortfolios, che permettono di operare su portafogli diversificati di cripto senza costi aggiuntivi di gestione. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Il wallet “balena” che accumula Bitcoin durante il crollo

Il meccanismo è stato di quelli interessanti. Poco prima dell’inizio della parabola discendente di Bitcoin, il wallet 1P5ZEDWTKTFGxQjZphgWPQUpe554WKDfHQ ha venduto 1.500 BTC, per poi riacquistarli con diverse operazioni, delle quali una da 198 Bitcoin, un altra da 1.123 BTC, e la terza importante da 207 BTC, aumentando la sua esposizione complessiva di 28 Bitcoin, per un controvalore nel momento in cui scriviamo di oltre 1,6 milioni di dollari.

Una mossa con un tempismo perfetto, con la cessione di 1.500 BTC in tempi assolutamente corretti e che ha visto un passaggio importante di token da e per l’exchange Coinbase. Movimenti interni? Noi crediamo di no – e anche se di tali si dovesse trattare, rimane l’inoppugnabile fatto matematico dell’accrescimento dei Bitcoin detenuti da questo straordinario wallet.

Le whales giocano coi piccoli? Potrebbe essere questo il caso

Chi è nuovo del mercato di Bitcoin avrà forse qualche difficoltà a capire queste dinamiche – perché per l’appunto non sarà abituato a movimenti importanti da parte di account, se così vogliamo chiamarli, che detengono quantità così importanti di Bitcoin da poter modificare l’andamento di mercato. Tutto questo avviene in genere – e ripetutamente – nelle ore di volumi più bassi per il mercato, quando in Europa si dorme ancora e mentre le sessioni USA tendono a scendere considerevolmente.

Interpretarlo come un segnale: a Maggio lo stesso wallet…

Lo stesso wallet aveva venduto un’importante quantità di Bitcoin poco prima del crollo di maggio, per poi ricomprarli quando il prezzo viaggiava tra i $30.000 e i 39.000$, durante una lunga serie di movimenti laterali.

Un wallet dunque da seguire sempre molto da vicino, in quanto in grado di leggere il mercato con netto anticipo anche rispetto ai migliori analisti. Il fatto che abbia deciso di rientrare già subito nel mercato è sicuramente un segnale incoraggiante, dato che potrebbe segnalare il fatto che, per la balena non ci sarà alcun altro ribasso almeno sul breve. Anche in quel caso era stato usato Coinbase – in un’operazione che ricorda molto da vicino quella che abbiamo visto oggi. Un altro segnale per tirare un sospiro di sollievo dopo un risveglio in Europa che per molti ha avuto il sapore dell’incubo.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *