Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Analisi di Biconomy $BICO | Tutto sull’interchain da +20% in 24 ore!

BICONOMY BULL RUN

Analisi di Biconomy $BICO | Tutto sull’interchain da +20% in 24 ore!

La buona bull run del quale è stato protagonista ci porta a parlare di Biconomy $BICO, progetto che sta sfruttando l’onda lunga dell’arrivo anche del ponte con Avalanche, network quest’ultimo che è stato tra i best performer del 2021.

Vedremo insieme cos’è $BICO, se possa essere il caso o meno di valutarlo per l’investimento o semplicemente per tenerla sotto i radar, anche in virtù della sua probabile ascesa futura. Un protocollo interessante che punta sulla semplicità di accesso a tutta una serie di funzionalità avanzate, che spiegheremo in dettaglio all’interno del nostro approfondimento.

Biconomy - la nostra analisi sulla bull run
La nostra analisi di Biconomy

Per chi volesse prepararsi ad investire, indichiamo che $BICO è disponibile su Crypto.com – vai qui per ottenere il conto gratuito con 25$ di bonus inclusi – intermediario sempre tra i più attenti in termini di possibilità di investimento che arrivano dai token emergenti.

Possiamo anche utilizzarlo, in una fase successiva, per ottenere rendite passive tramite i token che abbiamo acquistato. Possiamo sfruttare infatti sia il SuperCharger sia lo staking inclusi nella piattaforma, insieme ad altri servizi molto interessanti come le carte crypto che ci permettono di avere ulteriori vantaggi in relazione ai $CRO messi in staking.

Un’analisi preliminare su Biconomy: i fondamentali del progetto

Biconomy punta a diventare un relayer Multichain, nicchia sempre più interessante per l’intercomunicabilità delle diverse chain. Un settore nel quale sta avendo già un diverso successo, anche grazie all’accessibilità della propria interfaccia, che in pochi click permette di implementare servizi avanzati.

Le chain supportate sono già tra le più importanti: Ethereum, nonché Polygon Matic, insieme a BSC di Binance e recentemente anche Avalanche, ultima implementazione che è quella che sta spingendo in alto prezzo nelle ultime ore, che può essere utilizzata anche online sul sito ufficiale.

Un protocollo che ha qualcosa che in molti non sono ancora in grado di offrire sul mercato, ovvero un’utilità concreta nel mondo della DeFi e anche del Web3. Volumi di utilizzo già interessanti e una grande corsa all’acquisto nel corso delle ultime ore.

Da cosa dipende il futuro di $BICO?

Bisogna però dare lettura corretta di quanto sta avvenendo su questo specifico mercato e in questa nicchia. Siamo in settori dove almeno una parte del prezzo è legata ai volumi effettivi di utilizzo dell’interfaccia, cosa che non è detta che continui, in termini di crescita, su questi livelli.

Chi sta pensando di investire adesso su $BICO dovrà pertanto effettuare, almeno a nostro avviso, un’analisi di medio e lungo periodo, piuttosto che concentrarsi sui movimenti delle ultime ore. Movimenti molto interessanti per chi investe sul breve, ma che non potranno durare in eterno.

C’è da dire, a favore di questo protocollo, che le interfacce utilizzate sono effettivamente interessanti e di facile utilizzo, anche quando vogliamo spostare valori su chain che tramite altri servizi non possono comunicare.

La proverbiale carne al fuoco c’è. La progressione di oggi dimostra che $BICO può procedere in parallelo alle chain che supporta – in particolare $MATIC e $AVAX – e questo non può che essere un ottimo segno. Per il resto, in un settore affollato come la DeFi, chi vivrà vedrà.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *