Home / Shiba Inu Coin: rimbalzo dopo il crack | Analisi delle prospettive su $SHIB

Shiba Inu Coin analisi CR.IT

Shiba Inu Coin: rimbalzo dopo il crack | Analisi delle prospettive su $SHIB

Tra le, in realtà poche, cripto che sono riuscite a rimbalzare dopo il crollo di ieri c’è Shiba Inu Coin, che pur lontano dai suoi massimi offre dei buoni segnali di ripresa.

Un token che si trova in realtà in una fase cruciale del suo sviluppo, con un 2022 denso di novità che andremo a riprendere anche in questo approfondimento, analizzando anche quanto arriva dal grafico.

Shiba Inu coin - analisi di Criptovaluta.it
Shiba Inu Coin rimbalza – ma dove può arrivare?

Brutta notizia, se vogliamo, per chi predica la morte di $SHIB ormai da tempo, con molti che sono tornati ad acquistare proprio in queste ore. Possiamo trovare $SHIB sulla piattaforma sicura eTorovai qui per ottenere il conto demo gratis con funzionalità TOP e PREMIUM – intermediario che propone la possibilità di investire con strumenti fintech unici, che permettono di investire anche in modalità trading semi – automatica.

Possiamo scegliere sia gli Smart Portfolios, che includono diverse criptovalute in un paniere unico, sia invece il CopyTrader, sistema che ci permette di investire copiando il top dei trader, con un solo click oppure andando a spiare i portafogli dei migliori. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Il rimbalzo di Shiba Inu Coin, qualche prospettiva

Shiba Inu Coin è tra le migliori delle ultime 24 ore, con un rimbalzo addirittura superiore al 20%, davanti anche a Binance Coin e Terra Luna.

Con una base però che è condivisa con le altre due criptovalute che abbiamo citato: sono state tra quelle a perdere di più durante l’ultima settimana, creando così le basi per un rimbalzo più consistente rispetto a quello che abbiamo visto con $BTC e $ETH.

Una questione dunque principalmente tecnica, anche se comunque ottimo segnale in quanto un’ulteriore discesa sarebbe potuta significare l’arrivo di guai molto grossi per il progetto. Tutto questo mentre il 2022, almeno nelle intenzioni di chi gestisce il progetto, dovrebbe essere l’anno dell’introduzione di diverse novità.

Dal gioco ufficiale il cui sviluppo è ormai partito da qualche settimana, passando anche per la DAO che decentralizzerà la gestione dell’intero protocollo. Con qualche novità che riguarderà anche gli altri token dell’ecosistema.

Shibarium sarà probabilmente la svolta

In positivo o, in caso di buco nell’acqua, in negativo. Come abbiamo detto più volte sulle pagine di Criptovaluta.it, i layer 2 su Ethereum non solo continueranno ad essere rilevanti, ma potrebbero addirittura ottenerne di più.

Il passaggio di Ethereum ad un sistema di validazione PoS non risolverà completamente i problemi che lo affliggono e che lo rendono improbabile come chain di prima istanza per la DeFi e per le App Decentralizzate.

E questo apre non solo a sistemi che esistono già – e sono già funzionanti come $MATIC – ma anche a chi dovesse cercare di proporsi sul mercato, in particolare se con una community solida come quella che segue $SHIB.

Analisi tecnica? Ancora incerta, ma…

Per quanto riguarda l’analisi tecnica siamo davanti ad una parziale inversione dei segnali che arrivano dalle medie mobili, almeno sulle candele orarie.

MEDIA MOBILE103050100
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢VENDI 🔴
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢VENDI 🔴
Medie mobili 1h su SHIB

Una situazione che ovviamente risente del boom avuto nelle ultime 24 ore, e che rende l’utilizzo di uno degli strumenti preferiti dai trader tecnici piuttosto irrilevante, almeno per le prossime ore.

A guidare l’andamento tanto di $SHIB post-rimbalzo, tanto del comparto degli altcoin sarà con ogni probabilità il trend generale di mercato. Con una domenica che si è aperta in verde per quasi tutte, di motivi di ottimismo ce ne sono diversi.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

5 commenti

  1. Dovessi farti una pagella direi fastidioso, petulante e inopportuno.
    Sei spam.

  2. ragazzi polizia postale e denunciate questo “Marco”, trovano loro poi nome vero e indirizzo. Adesso è passato a insultare pure le famiglia… se serve ho vari screenshot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *