Home / THORChain $RUNE ancora in bull run | Spingono anche gli asset sintetici

Rune Thorchain vola

THORChain $RUNE ancora in bull run | Spingono anche gli asset sintetici

$RUNE di THORChain si conferma uno dei protocolli più in forma del momento. Poco meno di due settimane fa avevamo parlato del boom innescato dal cross con Terra Luna e oggi ci troviamo a commentare un’altra settimana da urlo.

C’entrano sicuramente le nuove feature introdotte dal protocollo, ma anche un rinnovato entusiasmo per un progetto che potrà sicuramente dire la sua nel contesto, pur affollato, della finanza decentralizzata.

RUNE Thorchain migliore della settimana
Rune Thorchain spinge ancora sul gas

Nonostante siamo davanti già a diverse settimane di boom e in prossimità dei nostri target di breve periodo, c’è ancora spazio per puntare su questo protocollo. Possiamo farlo con Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con CAPITALE DI PROVA ILLIMITATO – intermediario che offre tutto il corredo necessario per fare trading anche di livello professionale.

È qui che abbiamo a disposizione quanto necessario per investire anche con analisi approfondite, grazie a TradingView. Per chi preferisce il trading automatico possiamo fare affidamento su MetaTrader 4 e i suoi Expert Advisor. Include anche un algoritmo di intelligenza artificiale che segnala errori di composizione del nostro investimento. Con 20€ possiamo passare ad un conto reale.

Ancora boom per $RUNE di THORchain: cosa sta succedendo?

Hype, tantissimo hype. Prima innescato dall’altrettanta ottima performance che abbiamo visto da Terra Luna e dall’incredibile successo avuto ad UST, poi invece da novità importanti che potrebbero effettivamente trasformare THORChain in un protocollo di base per la DeFi e in particolare per il ponte tra finanza classica e finanza decentralizzata.

Gli asset sintetici che sono stati introdotti meno di una settimana fa hanno già volumi di scambio e di capitale in lock importanti, e stanno esercitando una prevedibile pressione rialzista, anche se indiretta, sul valore del token. E oltre ai movimenti di breve periodo, che avranno fatto la fortuna di chi era entrato per tempo, c’è da pensare anche alle implicazioni che riguardano questo protocollo. Perché punterà a lanciarsi, un po’ come ha fatto Avalanche, anche nel settore degli asset sintetici.

Un settore che, lo ripetiamo ormai da tempo sulle pagine di Criptovaluta.it, sarà uno di quelli cruciali per il mondo della finanza decentralizzata, perché oltre ad offrire un sistema maggiormente sicuro, lo rendono anche più efficiente.

Prezzo di $RUNE: le considerazioni degli specialisti

$RUNE si trova ormai da tempo in bull run, segno che l’interesse anche degli investitori è tornato prepotente su questo protocollo. Tutto questo mentre sul finire del 2021 il progetto, a causa di qualche problema tecnico, aveva fatto temere per il peggio.

Siamo molto vicini ai target price di RUNE delle nostre previsioni, target che a molti erano sembrati essere eccessivamente ottimistici e che invece si sono confermati come concreti e reali – e che con ogni probabilità dovranno essere ritoccati al rialzo a breve.

Riteniamo che da guardare, per comprendere il futuro prezzo di $RUNE, ci sarà anche l’attenzione del mercato nei confronti di Terra Luna, protocollo che potrebbe arrivare ad avere una correlazione stretta proprio con THORChain. Per il resto ricordiamoci anche del fatto che questa incredibile corsa di $RUNE è arrivata mentre il mercato continua a rimanere flat, ovvero fermo su un canale ristretto e che non offre grandi prospettive, almeno per ora.

Se dovessero ritornare tendenze di prezzo maggiormente rialziste su tutto il comparto, per THORChain e la sua $RUNE potrebbero aprirsi degli scenari molto interessanti, che potrebbero far saltare anche qualche step verso i prezzi di medio periodo.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *