Home / Bitcoin e Crypto: bullrun preannunciata | Vola Gaming e Metaverse! Analisi Borsa

Boom Bitcoin e altri

Bitcoin e Crypto: bullrun preannunciata | Vola Gaming e Metaverse! Analisi Borsa

Ora l’inverno del nostro scontento, per citare una famosa tragedia shakespeariana, si è tramutato forse non in gloriosa estate, ma comunque in calda e rassicurante primavera. Tutte le principali criptovalute sono in forte crescita, dopo una sessione asiatica che ha premiato Bitcoin e il resto del comparto, nonostante le azioni siano rimaste relativamente al palo.

Siamo davanti ad una fase di Risk On per il mercato? È una conclusione che proveremo a tracciare tenendo conto di tutti gli elementi che abbiamo effettivamente a disposizione e partendo dal dato che vede ormai i 33.200$ sempre di più come bottom confermato di tutto questo mini ciclo.

Boom delle cripto nella notte
Ottima performance del settore cripto – cosa aspettarsi sul breve?

Una situazione sulla quale possiamo fare trading, anche di breve, grazie alla piattaforma sicura eTorovai qui per ottenere un conto demo gratuito con il top dei SERVIZI FINTECH – intermediario che propone 59+ cripto all’interno di un ecosistema ricco di strumenti sia per l’analisi che per l’investimento.

Possiamo inoltre sfruttare il CopyTrader, copiando così i migliori trader che operano su questa piattaforma, con la possibilità congiunta di spiare ogni loro movimento di mercato. Con gli Smart Portfolios abbiamo invece panieri cripto con tutte le migliori per market cap e anche per performance. Bastano 50$ per passare ad un conto reale di trading con tutti gli strumenti utili per fare investimenti anche di lungo periodo.

Bitcoin in quota 43.000$, cresce anche il resto del settore

Una situazione idilliaca che non si vedeva in maniera così generalizzata da tempo. Basta aprire le quotazioni per rendersi conto dell’ottima apertura asiatica per tutto il settore, che tra le altre cose sembra essersi anche se in maniera minima affrancato dall’andamento del settore azionario.

Bitcoin nel momento in cui scriviamo cerca di consolidarsi intorno a quota 43.000$, e ci sono ottime performance anche da parte del settore Altcoin. Cardano torna stabilmente sopra il dollaro e Ethereum viaggia sopra i 3.000$. In manca di notizie specifiche per ciascuno dei token e dei coin che stanno crescendo a ritmo sostenuto, la crescita è sicuramente da ascrivesi ad una mutazione importante in termini di sentiment di mercato.

Sentiment che sta rapidamente virando in positivo verso le cripto, date anche le difficoltà dei mercati finanziari tradizionali, tra inflazione che sarà contrastata da FEDwhatever it takes (sì, sono state utilizzate le stesse celebri parole di Mario Draghi di qualche anno fa) e Cina che assomiglia, economicamente, sempre di più ad un palloncino non solo sgonfio, ma anche molto difficile da rigonfiare.

Tutto questo, aggiungiamo un’altra componente di rischio generalizzata, con la situazione di Evergrande in Cina che sembra farsi sempre più complessa, senza che si escluda un rapido peggioramento delle sue condizioni sui mercati.

Qualche altro elemento che arriva dai mercati finanziari

Il Nickel, con la riapertura di LME in condizioni di quasi normalità, è tornato ai suoi prezzi classici dopo uno degli short squeeze più importanti di sempre. Sempre forte il petrolio, che continua ad essere scambiato sensibilmente sopra i 100$, e stessa cosa per il gas sulle piazze europee, che date le ultime mosse della Russia sta diventando un bene sempre più ricercato.

Senza volerci trasformare in cartomanti, possiamo comunque aggiungere qualche elemento che riteniamo sarà cruciale anche per il mercato delle criptovalute nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

  • Sessione Europea di difficile lettura

L’Europa, almeno in termini finanziari, continua a sembrare una sorta di malato mondiale, con BCE che quatta quatta ha addirittura incrementato il piano di acquisti dell’ultimo mese e senza che ci sia all’orizzonte nessuna chance, almeno per ora, di un rialzo dei tassi. E se dovesse esserci, sarà comunque in proporzioni minori rispetto a quanto potrebbe avvenire negli USA.

  • Incertezza per ora gioca a favore del mondo cripto

Se dovesse confermarsi la situazione di sentiment positivo su tutto il mercato cripto, la conclusione più ovvia sarebbe questa: il mercato di Bitcoin e degli altri asset principali avrebbe corretto già abbondantemente in relazione alle condizioni macro che si stanno sviluppando, diventando così molto allettante per chi è in cerca di rendimenti sostanziosi. Questa situazione andrebbe comunque confermata da un trend invertito per almeno qualche giorno.

  • Fine mese complesso sul piano finanziario

Domani abbiamo la tradizionale scadenza delle opzioni su BTC, con un max pain in quota 42.000$. Lo segnaliamo per onor di cronaca, dato che difficilmente queste scadenze hanno effettivamente giocato un ruolo per il prezzo di Bitcoin e dunque del resto del comparto.

Situazione di incertezza che può essere facilmente cavalcata tramite gli intermediari che offrono spazio ai migliori strumenti sia al rialzo che al ribasso. Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e ILLIMITATO (con piattaforme di intelligenza artificiale integrata) – ci permette di operare al top e con strumenti professionali. Possiamo sfruttarlo anche per shortare nel caso in cui lo scenario di mercato dovesse rapidamente cambiare e potremo poggiare sulla solidità di strumenti come MetaTrader 4 e TradingView.

Occhio a settori gaming e metaverse

Che dopo una lunga fase di correzione sembrerebbero aver recuperato la forza necessaria. La nuova versione testing di The Sandbox ha riacceso l’hype, così come la fashion week di Decentraland e Boson, che è riuscita a raccogliere adesioni importanti come quelle di Hogan e di Tommy Hilfiger ha dato una spinta considerevole al prezzo. Ottima anche la performance di Axie Infinity, che dopo una lunga serie di aggiustamenti sembrerebbe pronto a ripartire verso i suoi massimi storici.

Nonostante la scena sia tutta di Bitcoin, Ethereum e Cardano consigliamo a tutti di seguire quanto avviene nel mondo dei metaverse, mondo che potrebbe regalare soddisfazioni molto più ampie dei comparti classici.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *