Home / Cronos Chain arriva su Ledger Nano | Custodire CRO è più semplice!

Ledger CRO

Cronos Chain arriva su Ledger Nano | Custodire CRO è più semplice!

Riconoscimento importante quello che è stato ottenuto di $CRO, che è da poco stato inserito anche all’interno dei prodotti di Ledger, il set di wallet hardware più utilizzato al mondo. 

Un riconoscimento che consacra $CRO Crypto.com Coin nell’Olimpo dei token da investimento, dato che ora potremo portarlo fuori dal wallet che abbiamo su Crypto.com per aggiungere un livello aggiuntivo di sicurezza. Cosa altrettanto interessante è che nelle operazioni è in implementazione anche lo staking, con risvolti importanti per chi dovesse avere intenzione di muoversi proprio verso i prodotti di Ledger

Ledger supporterà $CRO - ecco cosa c'è da fare
Ledger ora supporta anche $CRO

Per acquistare $CRO possiamo passare sempre da Crypto.com – vai qui per un conto gratuito con bonus in $CRO di 25$ – che essendo il gruppo che supporta chain e token relativi è ovviamente il miglior intermediario possibile per passare a questo tipo di acquisto. 

Al suo interno troviamo anche molte funzionalità interessanti come possono essere il programma Supercharger per guadagnare anche altre criptovalute o lo staking incluso e connesso anche alle carte. Nel complesso uno dei migliori intermediari presenti oggi sul mercato per servizi e semplicità d’utilizzo. 

Ledger fa largo a $CRO: ecco cosa possiamo fare

Ledger, che in molti dei nostri lettori conosceranno grazie all’ottimo livello dei servizi che vengono offerti dal suo wallet hardware ha recentemente attivato la possibilità di detenere anche $CRO Crypto.com. Una possibilità che non solo allarga la platea di cripto che possiamo detenere, ma che è anche un chiaro riconoscimento della centralità occupata da questo specifico coin all’interno del panorama odierno delle cripto

Ledger CRO staking e App
Già disponibile su Ledger, anche con lo staking

È previsto anche lo staking, per cercare così di competere con i vantaggi innegabili che abbiamo detenendo tale criptovaluta sul suo exchange di riferimento, il tutto condito anche dal livello aggiuntivo di sicurezza offerto da Ledger X o anche dalla versione S

Il tutto inoltre all’interno di un’esperienza che, almeno secondo i nostri test, è filata decisamente liscia. Senza rallentamenti e senza alcun tipo di difficoltà di sorta. Qualcosa che ci saremmo aspettati da un brand così importante del giro, è vero, ma che è comunque sempre bene ribadire. 

La nostra esperienza con $CRO su Ledger

Spostare i propri $CRO sui wallet hardware targati ledger è decisamente agile e non richiedere la conoscenza di procedure avanzate. Dobbiamo per prima cosa installare la nuova App disponibile per Crypto.com Coin e poi attivare il nostro wallet. Una volta che saremo in possesso dell’indirizzo del wallet potremo trasferire i $CRO da Crypto.com (noi lo abbiamo fatto da DeFi) verso destinazione. 

Ledger Cro trasferimento
Trasferimento pressoché istantaneo

Come è visibile dalla grafica che alleghiamo, tutto è andato per il verso giusto e nel giro di pochi secondi abbiamo avuto a disposizione i $CRO che abbiamo deciso di trasferire. Vi terremo poi aggiornati in seguito sulle operazioni di staking e sulla convenienza delle stesse rispetto a quelle incluse direttamente presso l’app DeFi di Cronos Chain, sull’app ufficiale nonchè sull’exchange tradizionale di Crypto.com.

Per ora godiamoci la buona, anzi ottima notizia per tutto l’ecosistema, che chi segue Criptovaluta.it conosce già molto bene. Ecosistema sul quale avremo tante interessanti sorprese anche nel corso del 2022.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *