Home / MM Finance sbarca in App Crypto.com | Ora acquisti anche in FIAT currency

MM FINANCE CRYPTO.COM

MM Finance sbarca in App Crypto.com | Ora acquisti anche in FIAT currency

Altro successo importante per MM Finance, protocollo DeFi che è già quello con la più alta TVL all’interno della Cronos Chain di Crypto.com.

Il medesimo exchange l’ha appena inserita anche sulla App, cosa che permetterà agli utenti di acquistare anche direttamente e dunque spendendo valuta fiat come Euro o Dollari proprio il token del progetto, ovvero $MMF.

MM Finance ora anche sulla App di Crypto.com

Possiamo dunque, da oggi, anche evitare di passare dal CEX e acquistare direttamente questo token, che rimane uno dei più promettenti dell’ecosistema. Possiamo trovarlo su Crypto.comvai qui per aprire un conto con 25$ di bonus in incentivo, intermediario che ci permette di fare acquisti su listini molto ampi di criptovalute.

Oltre alla buona selezione di progetti abbiamo anche servizi aggiuntivi come il Supercharger e lo staking, ottimi per le rendite passive tramite le nostre criptovalute, in aggiunta a servizi di carte di pagamento i cui benefit crescono al crescere della nostra quantità di $CRO in staking.

MM Finance sbarca anche sulla App di Crypto.com

Mossa importante quella dell’exchange di criptovalute Crypto.com al fine di sostenere uno dei progetti DeFi più importanti che girano sulla sua blockchain. Secondo quanto è stato diffuso dal gruppo su Twitter infatti sarà possibile sulla App acquistare direttamente $MMF, che è il token ufficiale del progetto. Una mossa forse non a sorpresa, dato che il token era sta già inserito all’interno del CEX, ma comunque importante per il bacino d’utenti che avrà accesso all’acquisto.

MM Finance è adesso listata sulla App di Crypto.com. Compra $MMF al prezzo reale con USD, EUR, GBP e altre 20+ valute fiat. Scarica la App e comincia a fare trading di MMF adesso.

Una mossa abbiamo già detto importante, dato l’enorme numero di utenti che questa App può offrire, aumentando così in modo consistente il bacino di possibili interessati a questa specifica criptovaluta.

Il tutto per un progetto che sta già riscuotendo un successo importante, sia in termini di TVL, sia invece in termini di interesse anche fattivo da parte degli specialisti, per un ecosistema, quello di Cronos Chain, ancora in fieri.

Sarà rivoluzione per la DeFi? È presto per dirlo, ma riteniamo comunque di essere davanti a qualcosa di solido e, cosa più importante, ad uno dei progetti che riusciranno a traghettare Cronos al centro del palcoscenico. Tutto in relazione ad uno degli exchange più utilizzati al mondo, e uno di quelli che hanno la più alta spesa per pubblicità anche all’interno di eventi molto rilevanti.

Un breve recap su MMF

$MMF fa parte già dai primissimi tempi del nostro portafoglio di investimento cripto dopo averla studiata in modo approfondito e dopo averla proposta in studio ai nostri lettori, primi in Italia.

Continueremo senza dubbio a seguire le future evoluzioni di questo progetto, che sarà cruciale non solo per se stesso, ma più in generale per tutto l’ecosistema che ruota intorno a Cronos Chain. Con un punto di vista, il nostro, che ci teniamo a rendere pubblico: una maggiore competizione all’interno dello spazio DeFi non potrà che portare benefici agli utenti finali e agli investitori.

MMF sembrerebbe avere i numeri giusti per iniziare a far parlare di sé anche ai piani alti. Nonostante operi in un comparto molto affollato e dove la competizione si fa sempre più agguerrita.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

3 commenti

  1. Come mai c’è stata una discesa così drastica del prezzo? Sia MMF e MMO?

  2. Dopo che è stata listata è dumpata di brutto? Voi come lo spiegate visto che sempre secondo il vostro punto di vista è una moneta con immenso potenziale?

    • Gianluca Grossi

      Ciao Prince, io rimango di questa idea. La volatilità di breve non dovrebbe dirci molto sulle future potenzialità del progetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *