Home / CRO Cronos e Terra Luna arrivano su eToro! | Boom di prezzo?

eToro aggiunge Luna e 3 cripto

CRO Cronos e Terra Luna arrivano su eToro! | Boom di prezzo?

Altra infornata di cripto asset per eToro, con l’intermediario che si conferma tra i più attivi su scala globale per quanto riguarda il mondo delle criptovalute. Sono infatti disponibili 4 nuovi asset di questo comparto, alcuni dei quali attesi da mesi e finalmente accessibili tramite i listini del broker.

Sono stati infatti aggiunti $LUNA di Terra Luna, insieme a $ENS di Ethereum Name Service, con $CRO di Crypto.com e $KNC di Kyber Network a chiudere questa nuova espansione del listino del toro verde.

eToro 63+ criptovalute
eToro si porta a 63 cripto a listino

Un’ottima notizia per chi già utilizzava questo intermediario e anche per chi stava pensando di tentare l’investimento in cripto proprio con la piattaforma sicura di eTorovai qui per ottenere un conto di prova gratuito con accesso anche alle ultime cripto che sono state aggiunte dal broker. Un conto demo tramite il quale potremo comunque accedere a tutti i servizi offerti da questo intermediario, in particolare nel settore fintech.

Abbiamo infatti a disposizione il CopyTrader, che ci permette di investire all’interno del mondo cripto (e anche degli altri asset) in modo automatico, copiando i migliori con un click. Abbiamo poi anche il WebTrader interno, che offre analisi tecnica avanzata direttamente a grafico. Con 50$ possiamo passare ad investire con il conto.

Finalmente $LUNA su eToro – ma c’è anche altro…

Avevamo già segnalato ai nostri lettori che con ogni probabilità eToro avrebbe allargato la propria offerta di cripto asset. E non abbiamo dovuto aspettare molto, dato che da poche ore sono disponibili per il trading la popolare Terra Luna – con un’assenza che a molti, fino ad adesso, era apparsa come ingiustificata – accompagnata da altri progetti molto interessanti.

Oltre alla criptovaluta di Do Kwon abbiamo infatti anche $CRO di Crypto.com, altro cripto asset che fa parte del nostro portafoglio di investimento cripto, insieme a due new entry sulle quali sarà il caso di spendere qualche parola aggiuntiva.

  • ENS di Ethereum Name Service

Il naming system che è basato sulla blockchain di Ethereum, che è responsabile della conversione dei .eth negli indirizzi dei wallet. Il suo token di governance ha avuto un finire di 2021 scoppiettante, per poi allontanarsi molto dai suoi massimi storici. Che la quotazione su eToro sia il trigger per una possibile ripresa?

  • Kyber Network

Protocollo di liquidità che offre uno swap molto interessante, con 20.000 token all’attivo e oltre 100 App perfettamente integrate. I volumi di scambio iniziano a farsi molto interessanti, cosa che deve aver attirato le attenzioni anche di eToro e dei suoi specialisti, quelli che si occupano di individuare i progetti più interessanti da inserire a listino.

eToro non si fermerà qui

Il percorso di eToro sembrerebbe essere, almeno nel campo delle criptovalute, piuttosto chiaro. Continua una politica di allargamento dei listini a nostro avviso molto interessante, perché per l’appunto è alla ricerca chiara di protocolli di una certa solidità, presente e futura.

Noi di Criptovaluta.it lo abbiamo analizzato anche nella nostra videolezione sulle migliori piattaforme di trading puro per fare acquisti e vendite sul mondo cripto. Continueremo a seguire le evoluzioni di questo intermediario, che si conferma uno dei più attivi nel cripto-spazio.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *