Home / Cardano supera Terra Luna in marketcap | Arrivano 900+ nuovi progetti

Cardano supera Terra Luna in market cap

Cardano supera Terra Luna in marketcap | Arrivano 900+ nuovi progetti

Nel pieno di un bagno di sangue per tutto il mondo cripto e per i mercati finanziari in generale, Cardano $ADA recupera l’ottavo posto nella speciale classifica delle criptovalute per marketcap ai danni di $LUNA, che è stata tra le peggiori delle ultime 24 ore, con perdite in doppia cifra.

Un segno di recupero per $ADA o semplicemente l’approfittarsi dei guai di mercato che sta vivendo Terra Luna? In realtà ci sono diverse cose accadute all’interno dell’ecosistema di Cardano nel corso dell’ultima settimana, che hanno contribuito ad una performance meno peggiore del resto del mercato.

Cardano supera Terra Luna - ecco perché
Cardano supera Luna, approfittando della debacle di quest’ultima

Cardano $ADA si trova comunque su livelli di prezzo molto interessanti e chi volesse approfittare del dip per fare acquisti potrà trovarla sulla piattaforma sicura eToroche su Cardano $ADA offre anche staking in automatico per ogni acquisto – intermediario che propone strumenti molto avanzati per fare trading su 63+ criptovalute.

Abbiamo infatti a disposizione l’esclusivo CopyTrader, sistema di copia dei migliori investitori che ci premette di investire in modo automatico. Possiamo inoltre approfittare degli Smart Portfolios che ci permettono di investire in panieri cripto già diversificati. Con 50$ possiamo poi passare al conto reale.

Cardano supera Terra Luna: solo demeriti di $LUNA o c’è anche…

Sì, c’è molto che sta bollendo in pentola dalle parti di Cardano, come ha d’altronde condiviso anche Tim Harrison, vicepresidente della divisione comunità ed ecosistema di Cardano sui principali social network.

Solo per questa settimana sono stati lanciati oltre 80 progetti sulla blockchain del gruppo guidato da Charles Hoskinson, con qualche interessante accordo che è stato chiuso anche da COTI, che tra le altre cose ha lanciato il suo stablecoin algoritmico Djed.

È stata anche al settimana del lancio di Erdogex, DEX per lo scambio di token che si aggiunge al già relativamente ricco menù di app decentralizzate che sono offerte dal network che fa riferimento ad $ADA.

Qualche novità anche per quanto riguarda il comparto dei metaverse, con il lancio di Madax sulla testnet. Tante novità, che segnalano come, nonostante la vulgata descriva Cardano come ecosistema fermo, in realtà i passi in avanti fatti in termini di ecosistema sono di quelli molto importanti. Sempre secondo quanto è stato condiviso da Tim Harrison, sarebbero addirittura 933 i progetti che sono in fase di costruzione, con il corredo di 40 milioni di transazioni sul network. Numeri importanti, ancora una volta, per un network che in troppi descrivono come moribondo.

Certo, è la debacle di $LUNA che ha dato una mano, ma…

Siamo ancora lontani dai livelli di marketcap raggiunti da Cardano al massimo della sua espansione. Tuttavia ci troviamo anche in una fase di mercato molto complessa, durante la quale è più che normale che si tirino i remi in barca soprattutto in termini di prezzo.

Ciò a cui dobbiamo guardare ora è quanto i progetti, in una fase moderatamente bearish di mercato, sono in grado di costruire. E secondo quanto è stato condiviso da Harrison, in realtà c’è molto a bollire in pentola. E se è vero che il sorpasso è dovuto più che altro ad una debacle di Terra Luna, è altrettanto vero che svilupparsi a questi ritmo in fasi di crisi potrebbe fare la differenza, anche sul medio e lungo periodo.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *