Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum, è record! Dove può arrivare adesso?

Ethereum, è record! Dove può arrivare adesso?

È nuovo massimo storico per Ethereum. Il token ha da poco superato quota 2.770$, che segna un nuovo record di prezzo, in una settimana che ha visto ETH sugli scudi e recuperare in capitalizzazione nei confronti di tutte le criptovalute maggiormente blasonate.

L’ennesimo record fatto registrare da una criptovaluta che in molti avevano dato per morta o quasi successivamente alla grande correzione del mese scorso e che – nonostante qualche problema tecnico (e di commissioni) continua a dominare i comparti più interessanti del momento, nel settore delle criptovalute.

Ethereum Record
Un nuovo incredibile record per Ethereum

Con i target price che vengono spostati – inevitabilmente – verso l’alto, può essere ancora un ottimo momento per intervenire su questo specifico mercato. Possiamo farlo con eToro (qui per il conto dimostrativo gratuito, broker che offre Ethereum sia via CFD che in modalità diretta, con l’aggiunta del sistema di CopyTrading, che permette di investire copiando gli investitori più bravi – o semplicemente di spulciare tra le loro posizioni e nel loro portafoglio di investimento.

L’analisi di brevissimo: cosa si aspettano i mercati per le prossime ore su Ethereum?

Pur con i limiti che anche noi riconosciamo a questi specifici strumenti, dovremo ricorrere per avere orientamento sulle prossime ore a quanto ci viene offerto dall’analisi tecnica, tramite medie mobili e oscillatori. Strumenti che in molti ritengono inadeguati per il mondo delle criptovalute e per Ethereum, ma che al momento sono quanto di meglio abbiamo a disposizione.

Per quanto concerne le medie mobili, l’indicazione sembrerebbe essere fortemente – e all’unanimità – rialzista. Se dovessimo tenere conto soltanto di quanto viene segnalato da queste indicatori, dovremmo entrare sul mercato adesso, anche per il brevissimo periodo.

MEDIA MOBILE5102030
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su Ethereum a 24 ore

Anche gli oscillatori ci segnalano un trend atteso rialzista sulle 24 ore. Che se dovesse essere confermato, punterebbe ben oltre quota 2.800$, livello di prezzo assolutamente impensabile soltanto fino a qualche giorno fa.

OSCILLATOREINDICAZIONE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ATRALTA VOLATILITÀ
MACDCOMPRA 🟢
MOMENTUMCOMPRA 🟢
Gli oscillatori su Ethereum a 24 ore

Cosa sta spingendo Ethereum?

In realtà nulla in particolare. Nel senso che non ci sono eventi di grande importanza che stanno facendo guadagnare rilevanza ad un token che era, è e probabilmente rimarrà al centro del settore della DeFi, degli AMM e anche dei NFT.

Tre settori che stanno spingendo molto sull’acceleratore e che nonostante uno sgonfiamento dell’hype, almeno apparente, dei token non fungibili. Siamo ormai certi che si tratti, in tutti e tre i casi, di comparti che sono qui per rimanere e che con il tempo potranno crescere.

Entrare adesso sul mercato: rischi e prospettive

L’analisi tecnica che abbiamo fornito in questo approfondimento è di brevissimo periodo e tarata sulle 24 ore. Su orizzonti temporali così di breve periodo, i rischi rimangono elevati, anche quando si investe in criptovalute solide come Ethereum.

Sul medio e lungo periodo invitiamo invece i nostri lettori a fare riferimento alle nostre previsioni Ethereum, che su orizzonti temporali più ampi puntano ad una crescita, per noi incontrovertibile, di questo token. Una crescita che sarà rinforzata anche quando, durante il prossimo anno, si passerà al consenso PoS, abbandonando l’esoso PoW. Tutto questo mentre l’upgrade Berlin, sta iniziando a sortire i primi effetti in termini di riduzione delle fee.

Il futuro di Ethereum, che pure vive oggi in un settore molto più competitivo (e talvolta tecnologicamente più prestante), sembrerebbe essere più roseo di quanto ci si aspettava soltanto qualche settimana fa.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *