Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Messi verso Parigi e il token $PSG su Chiliz vola

Messi verso Parigi e il token $PSG su Chiliz vola

Calciomercato e criptovalute di pari passo. È questo quello che ci ha insegnato il weekend, che ha visto il token del Paris Saint Germain, $PSG, crescere di oltre il 70% del valore grazie alle news che vorrebbero il campione argentino Messi pronto per il trasferimento.

È la prima volta che la notizia di un trasferimento che riguarda uno dei calciatori più importanti del mondo ha un impatto così diretto con il mondo delle criptovalute. Il tutto in seno a Socios.com, piattaforma legata a Chiliz e che vede anche altri team europei e italiani partecipare.

Possiamo investire su Chiliz tramite la cripto-piattaforma Capital.com (qui per un conto dimostrativo gratis e senza limiti, intermediario unico al mondo grazie alla sua intelligenza artificiale per l’analisi del portafoglio, con piattaforme evolute aggiuntive come MetaTrader e TradingView. Per aprire un conto reale bastano soli 20 euro.

Messi al PSG? A volare è il fan token della squadra parigina

Non è la prima volta che ci troviamo a parlare dell’intersezione tra mondo del calcio e criptovalute. Il progetto Chiliz – che siamo stati senza false modestie i primi a trattare in Italia – ha già concluso importantissime iniziative con i top team italiani, come Roma, Juventus e Milan. Con i suoi progetti di token per i tifosi è anche diventato main sponsor dell’Inter e ha recentemente imbarcato anche Argentina e Portogallo, con la prima apertura anche al mondo dei team nazionali.

I diversi fan token fino ad oggi sono serviti per partecipare ad iniziative dei club – memorabile quella della conferenza stampa di presentazione di Mourinho alla Roma – senza che però diventassero metro per le prestazioni attese dal club.

Le notizie del prossimo trasferimento di Lionel Messi al Paris Saint Germain hanno scatenato questa volta gli speculatori per un ordine di grandezza mai visto prima. Il token è tornato su livelli molto vicini ai massimi di maggio scorso, in piena bull run per tutto il comparto, per una squadra che ha condotto una campagna acquisti sontuosa e che dovrebbe aggiungere al suo menù di stelle anche il campione argentino.

Messi ha recentemente annunciato la sua serie di NFT

Messi ha anche annunciato una serie di NFT, che si chiamerà, scelta decisamente evocativa, The Messiverse. Questo ancora una volta a confermare che l’intersezione tra calcio e criptovalute è e sarà nel futuro prossimo una delle più importanti. L’iniziativa di Messi è soltanto l’ultima in ordine temporale, dopo che i NFT sono stati utilizzati già da Cristiano Ronaldo e tanti altri campioni di questa levatura.

Ottimo segnale per Chiliz, una delle cripto da considerare per i nostri prossimi investimenti

Chiliz, come abbiamo ripetuto più volte proprio sulle pagine di Criptovaluta.it, continua ad essere uno dei progetti più interessanti del panorama delle criptovalute. Un blocco che include tutti i top team europei del calcio e che da qualche tempo tenta anche sortite all’interno di altri sport.

Quanto avvenuto in occasione del deal tra PSG e Messi dimostra ancora una volta come tutto l’universo che gira intorno a Chiliz stia diventando parte della cultura pop, in un comparto dai margini molto elevati e che ogni anno muove miliardi di euro su scala mondiale. Questo percorso si riflette sulle nostre previsioni Chiliz, che sono fortemente rialziste, in particolare se la situazione calcio su scala globale dovesse tornare normale, almeno per quanto riguarda la questione stadi.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *