Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ancora Tezos in bull run | Banche e NFT spingono il protocollo

Ancora Tezos in bull run | Banche e NFT spingono il protocollo

Tezos è tra le pochissime criptovalute che stanno guadagnando in una fase di mercato piuttosto convulsa, con una correzione che, almeno in queste proporzioni, era più che attesa.

Su Tezos pesa, in positivo, una serie di novità recenti sul protocollo, che sta sviluppando i propri effetti proprio adesso. Un buon momento per investire sul protocollo che punta a spodestare Ethereum? Questo sarà oggetto della nostra analisi – tecnica e fondamentale – su XTZ.

Bull run di Tezos - le ragioni spiegate da Criptovaluta.it

Possiamo trovare Tezos su eToro (qui per ottenere un conto dimostrativo gratuito e senza limitazioni), piattaforma che offre 29+ criptovalute tramite un’interfaccia web di facile utilizzo, ma dotata comunque di grandi strumenti di analisi direttamente sul grafico. Interessanti anche il CopyTrading – per copiare chi fa trading con i migliori risultati oppure per spiare le loro posizioni – e anche i CopyPortfolios per chi preferisce dei panieri cripto già diversificati per marketcap. Bastano solo 50$ per aprire un conto reale di trading e investimento sulle cripto.

Tezos ancora sugli scudi – grazie all’accordo con le banche

A tenere ancora banco per Tezos è l’accordo recente con tre banche per la finanza decentralizzata, accordo del quale abbiamo avuto modo di parlare anche durante la recentissima bull run del protocollo, soltanto qualche giorno fa. Una collaborazione che aveva già spinto gli acquisti e l’aumento di prezzo – e che continua a produrre effetti molto interessanti. Non è però soltanto questo che sta spingendo: ormai da qualche settimana a questa parte, XTZ. Perché siamo pur sempre davanti ad un protocollo che ha approfittato del momento di crisi del comparto tra maggio e giugno per chiudere importantissimi accordi anche nel mondo dello sport.

Emblematico quello con il team di F1 McLaren, con Tezos che è diventato partner ufficiale cripto della squadra di corse e che offrirà anche la piattaforma per lo sviluppo dei NFT per i tifosi più accaniti. Ci sono pertanto tante e diverse ragioni che stanno spingendo sull’acceleratore di Tezos riportando il progetto dove gli compete, ovvero tra le primissime per marketcap , in un comparto delle criptovalute che sembra essere rinato, dopo il dip raggiunto soltanto lo scorso mese.

Analisi tecnica su Tezos per le prossime 24 ore

Cosa dice l’analisi tecnica su Tezos per le prossime 24 ore? Vediamo se il trend positivo per la criptovaluta può essere confermato, oppure se risentirà, sempre secondo gli indicatori tecnici, della flessione che sta colpendo il comparto in queste ore.

MEDIA MOBILE102050100200
SEMPLICECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
ESPONENZIALECOMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢COMPRA 🟢
Medie mobili su XTZ a 24 ore

Tutto verde per quanto riguarda le medie mobili, che rimangono un gruppo di indicatori relativamente affidabile, ma che tende anche a scontare eccessivamente il trend dal quale si arriva. Potremo completare l’analisi con il ricorso ai principali indicatori che vengono utilizzati dai professionisti del trading.

INDICATORESEGNALE
RSICOMPRA 🟢
CCICOMPRA 🟢
ADINEUTRO
HIGH/LOWSCOMPRA 🟢
MACDCOMPRA 🟢
ULTIMATENEUTRO
STOCHCOMPRA 🟢
Indicatori tecnici su XTZ a 24 ore

Anche in questo caso siamo davanti ad una situazione idilliaca anche per quanto riguarda i principali indicatori, con un generalità di segnali di trend positivo, che in combinazione con le medie mobili sembrerebbero indicare un pronto ritorno alla crescita.

Per Tezos c’è ancora un lunghissimo cammino sul medio e lungo periodo

Per quanto riguarda Tezos, abbiamo ancora un lunghissimo cammino per quanto riguarda il medio e lungo periodo – come segnaliamo nelle nostre previsioni XTZ. Questa criptovaluta rimane una di quelle di migliori prospettive per chi ha orizzonti temporali più ampi.

La bull run di questi giorni è soltanto l’ultima dimostrazione di una grande performance di Tezos che potrebbe estendersi anche per le prossime settimane. Tezos, per chi non lo avesse ancora capito, è tra le cripto più interessanti per investitori e non solo.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *