Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Algorand, ancora in Bull run | Spinta di DeFi e El Salvador

Algorand, ancora in Bull run | Spinta di DeFi e El Salvador

In una giornata che verrà ricordata come una delle più cupe, in termini di valore di mercato, per tutto il comparto delle criptovalute, Algorand $ALGO  continua per la sua strada verso i massimi storici.

Tutto questo nonostante siamo davanti ad una grande incertezza sul mercato – con tutte le principali criptovalute che fanno registrare dei grandi segni rossi e con molti traders che stanno smobilizzando le loro posizioni.

Algorand - boom di mercato senza limiti
È ancora Algorand a dominare il mercato

Su Algorand invece sembrerebbe ancora possibile investire al rialzo. Possiamo trovare $ALGO sulla cripto-piattaforma eToro (qui per testarla con un conto dimostrativo gratuito e illimitato), intermediario che si è guadagnato molta della sua popolarità grazie ad una grande interfaccia web, semplice da utilizzare ma con tutti gli strumenti del caso.

In aggiunta è l’unico ad offrire servizi fintech avanzati come il CopyTrader per copiare i migliori investitori oppure per spiare come si muovono. Sono anche disponibili, sempre in via esclusiva, i CopyPortfolios, che ci permettono di investire in tutte le principali criptovalute in un solo titolo. Chi vuole poi passare ad un conto reale, può farlo con 50 USD di versamento minimo.

Algorand sfrutta l’onda di El Salvador, al contrario del resto del mercato

Il rimbalzo negativo a causa di El Salvador, del quale abbiamo ampiamente parlato nel corso delle ultime 24 ore, è invece inverso per Algorand, che sta sfruttando una notizia passata in sordina durante l’ultima settimana – e che però è parte importante di questa bull run.

Algorand infatti sarà il protocollo utilizzato dal paese centroamericano per spostare alcuni servizi pubblici su blockchain, cosa che lascia ben sperare per il reach, commerciale e non, del protocollo. Una notizia non da poco, che ha spinto moltissimi investitori di lungo periodo a muoversi in long, ovvero accumulando oggi per ottenere dei guadagni potenzialmente importanti un domani. Una strategia che è la stessa che stiamo implementando con il portafoglio di investimento di Criptovaluta.it, che come è noto contiene quantità importanti – in proporzioni, proprio di $ALGO.

Arriva un nuovo protocollo, sceglie Algorand e spinge sulla bull run

Oltre alle notizie che arrivano da El Salvador, a contribuire alla grande crescita di algorand ha contribuito anche l’arrivo di Folks Finance, un protocollo costruito appunto sul network di Micali e che sfrutterà la finanza decentralizzata per offrire un sistema di prestiti e crediti avanzato.

Una scelta importante, che è stata giustificata dai gestori del progetto con le difficoltà note di Ethereum a garantire commissioni basse e buona rapidità di esecuzione. Un problema che abbiamo visto accentuarsi proprio ieri, con il grande crollo e la grande volatilità che in alcuni momenti ha fatto superare alle commissioni un valore di 600$.

Per Algorand ci sarà ancora molta strada da fare

Anche se questa straordinaria dimostrazione di forza di Algorand è il segnale migliore che potesse dare al mercato, Algorand avrà ancora da lavorare per diventare a tutti gli effetti una delle blockchain più rilevanti del nuovo mondo delle criptovalute.

A nostro avviso le specifiche tecniche ci sono, così come c’è l’enorme solidità del progetto e del management. Questo, e ci abbiamo puntato sopra per rinforzare la nostra opinione, potrebbe essere soltanto l’inizio per la blockchain creata dal matematico italiano Silvio Micali.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *