Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / The Sandbox si allea con Blockchain Space | Oltre 700.000 utenti nel mirino

The Sandbox Space

The Sandbox si allea con Blockchain Space | Oltre 700.000 utenti nel mirino

Nuova enorme collaborazione per The Sandbox – che si sta rapidamente affermando come protocollo di riferimento per il settore dei metaverse. È notizia di poche ore fa la partnership con BlockChainSpace – che aiuterà $SAND ad imbarcare più utenti e più gilde di giocatori.

Tutto questo all’interno di un processo di crescita che non riguarda soltanto il lato finanziario, ma più in generale quello dell’utilizzo concreto ed effettivo di questo framework per la costruzione di mondi virtuali.

Collaborazione BlockchainSpace e The Sandbox
The Sandbox stringe un’importante collaborazione con BlockchainSpace

Notizia anche questa di sapore fortemente bullish, sul quale è possibile investire con Capital.com – vai qui per il conto dimostrativo con capitale virtuale illimitato – che offre nel complesso 235+ criptovalute e un sistema esclusivo di intelligenza artificiale, che ci permette di avere analisi del nostro portafoglio in tempo reale, che segnalano anche eventuali errori.

Abbiamo presso questo intermediario anche accesso a MetaTrader 4 e TradingView – sistemi che ci permettono di investire con strumenti di analisi ed operativi professionali al 100%. Con 20€ possiamo accedere al conto reale.

The Sandbox si allea con BlockchainSpace: ecco cosa significa

The Sandbox non è una novità per i nostri lettori, dato che seguiamo questo protocollo ormai da tempo, senza soluzione di continuità e segnalando ogni tipo di novità. Di recente ha imbarcato Adidas come partner, e ha avviato anche la sua fase di test aperta al pubblico, per un protocollo che per crescita è stato tra i più importanti del 2021.

Il tutto all’interno di una fase commerciale molto importante – nonostante il metaverse sia ancora in fase di perfezionamento e non sia completamente accessibile. La collaborazione con Blockchainspace è importante, perché parliamo di un servizio che fa da base per quasi 3.000 gilde del settore Play to Earn, ospitando nel complesso oltre 700.000 giocatori.

Un possibile boost di proporzioni importanti, che vede coinvolta anche Animoca – la stessa che sta investendo pesantemente nel mondo dei giochi su blockchain. Oltre al vantaggio concreto sul breve, dunque, anche la possibilità di entrare in maggiore contatto con il mondo che conta anche nel settore del crypto gaming.

Un altro tassello nell’importante puzzle che The Sandbox sta realizzando – e che potrà cambiare per sempre il modo in cui ci rapportiamo al mondo dei metaverse, sia a scopo ludico, sia a scopo commerciale.

Gaming e metaverse in contrazione?

La fase di movimenti laterali che sta interessando in primis Bitcoin sta avendo effetti anche su quella che è storicamente una nicchia ben separata dalle criptovalute classiche.

Eventuali prezzi non entusiasmanti per The Sandbox devono esser considerati, almeno a nostro avviso, come qualcosa di naturale e nell’ordine dei cicli che periodicamente colpiscono il mondo delle criptovalute.

Chi cerca un metaverse sul quale investire con orizzonti di medio e lungo periodo, troverà in The Sandbox quanto di più interessante il mercato possa offrire oggi. Anche in virtù delle collaborazioni che vengono strette a ritmo serrato. Perché si tratterà, nel complesso, anche di quanto avremo in termini di ecosistema.

E aver stretto una partnership con un player importante come BlockchainSpace è segno della forza relativa in un ecosistema a forte crescita.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *