Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum resiste sopra i 3.000$ | Panico al massimo: segno di ripresa?

Ethereum resiste

Ethereum resiste sopra i 3.000$ | Panico al massimo: segno di ripresa?

Nonostante un sabato partito come un incubo, Ethereum mantiene comunque il supporto fondamentale, tecnicamente e psicologicamente, dei 3.000$, con un rimbalzo poi che lascia ben sperare non solo per il weekend, ma anche in prospettiva futura.

Tutto questo all’interno di un programma di vendite che ha colpito tutto il settore, indistintamente, e che ha spinto la paura al massimo. Nessun problema interno per $ETH dunque, che invece rispetto al sell off di Ethereum si mostra in uno splendido stato di forma.

Ethereum 3.000 - analisi di criptovaluta.it
Ethereum resiste sopra la quota simbolo

Buon momento per tornare ad investire? L’indice della paura sembrerebbe dire di sì. Possiamo trovare Ethereum sulla piattaforma sicura eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con funzionalità PREMIUM – intermediario che ci propone nel complesso 42+ criptovalute – scelte tra le migliori per prospettiva presenti e future.

È unico anche per la qualità dei servizi fintech che offre a tutti i suoi clienti. Abbiamo infatti il CopyTrader, che ci permette di copiare i migliori investitori della piattaforma in un solo click. Abbiamo a disposizione anche i CopyPortfolios per chi dovesse essere alla ricerca di investimenti già diversificati. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale.

Nessun problema per Ethereum, mentre la concorrenza fatica

Chi avrà aperto, senza consultare trasversalmente l’andamento di mercato, le quotazioni di Ethereum potrebbe pensare ad una difficoltà intrinseca del progetto, dopo aver raggiunto soltanto qualche settimana fa un massimo storico vicino ai 5.000$. Difficoltà che in realtà non esistono, perché i temi dell’avanzata di $ETH rimangono sempre gli stessi e perché siamo davanti in realtà ad un ritorno della dominance di $ETH nel suo spazio di riferimento.

I nostri lettori saranno già in grado di individuare Ethereum come spazio di riferimento, nel mondo della blockchain, del settore Dapps. Settore che include praticamente qualunque tipo di applicativo della finanza decentralizzata e da qualche tempo anche del gaming su blockchain e in egual misura anche del mondo metaverse.

Un settore che oggi vede tanti contendenti, alcuni dei quali in netta difficoltà oggi, come Solana che continua ad avere qualche problema tecnico. Problemi tecnici che non potranno assolutamente presentarsi con questa frequenza se il protocollo punta a soppiantare ETH nel suo spazio di riferimento. Con Ethereum che, secondo il fondatore Vitalik Buterin, sarebbe addirittura soltanto al 50% del suo potenziale sviluppo. Qualcosa che segnala la presenza di grandi aspettative anche nel futuro di lungo periodo del progetto.

Paura al massimo che potrebbe segnalare il bottom del prezzo

Quando si parla di bottom si parla di minimo di prezzo che viene raggiunto durante una fase di mercato discendente. Sebbene nessuno abbia la sfera di cristallo in momenti così complessi per il mercato, dove il sentimento bearish continua a seminare il terrore, è proprio da questo terrore che si può ripartire.

L’indice della paura è ai minimi storici, segnando 10, il punteggio più basso visto nell’ultimo anno (fatta salva una sola occasione in cui abbiamo visto 9). Indice della paura che è stato un segnale piuttosto efficace, almeno in passato, del cosiddetto bottom.

Buttarsi ad occhi chiusi sul mercato? Bisogna sempre fare le proprie valutazioni, ma non dovrebbe – sic stantibus rebus – tardare molto una ripresa verso livelli di prezzo più congrui per tutto il comparto, compreso Bitcoin.

Le liquidazioni su Ethereum nelle ultime 24 ore sono state le più alte, per quantità, del comparto, superando anche (ed è una cosa molto rara) i valori che si sono visti su Bitcoin. Altro ottimo segno – che indica che il flush c’è stato e che potrebbe esserci spazio per ripartire efficacemente. Ripartire verso i livelli di prezzo che abbiamo indicato nelle nostre previsioni Ethereum.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *