Home / Kun Aguero lancia il Kuniverse! | Collaborazione con The Sandbox

AGUERO SANDBOX

Kun Aguero lancia il Kuniverse! | Collaborazione con The Sandbox

Sergio Kun Aguero ha annunciato l’apertura di uno spazio tutto suo in The Sandbox. Si chiamerà Kuniverse lo spazio virtuale dove l’ex calciatore argentino è pronto ad accogliere gli avatar dei suoi fan, sparsi in tutto il mondo.

Il fuoriclasse ha dato l’annuncio dal suo account Twitter. Le iniziative in programma nel Kuniverse sono tante, con vantaggi che i tifosi potranno spendere nel mondo virtuale così come in quello reale, come ormai da prassi quando si parla di metaverse e NFT. Ennesimo colpo di un certo livello per The Sandbox, che porta in casa uno dei calciatori più amati e popolari della nostra epoca.

Altro segnale della dominance di The Sandbox nel settore, con il token $SAND che è disponibile già presso l’affidabile piattaforma Capital.comvai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con i migliori strumenti per il trading – intermediario che ci permette di investire non solo su $SAND, ma anche su un complesso di 476+ cripto asset, tutti scelti tra i più interessanti in termini di investimento.

Sempre all’interno di questo intermediario troviamo degli strumenti molto avanzati che permettono l’analisi del portafoglio con intelligenza artificiale, e anche di operare con MetaTrader 4 e TradingView, piattaforme di livello pro che ci permettono di investire come fanno i trader veri. Con 20€ possiamo passare al conto reale.

The Sandbox: poeti, artisti e anche sportivi

Sergio Leonel Agüero Del Castillo usa Twitter per chiamare a raccolta i suoi tifosi nel Kuniverse, lo spazio sul metaverse di The Sandbox dedicato al cinque volte campione d’Inghilterra che poco meno di un anno fa ha terminato la sua carriera sul rettangolo verde.

Dal 6 novembre - analisi kunverse

Una vera e propria leggenda vivente del calcio contemporaneo, che si appresta ad accogliere i tifosi per giocare insieme al calcio e ai videogiochi, come si legge dal suo tweet, ma anche per organizzare delle grigliate. Virtuali, s’intende.

Al di là del simpatico annuncio l’operazione Kuniverse è più articolata, e riserva ai fan dell’attaccante argentino una nutrita serie di iniziative. Iniziamo con la collezione NFT composta da oltre 9.000 avatar con cui partecipare a giochi che mettono in palio premi decisamente interessanti.

Il più ambito è senza ombra di dubbio un viaggio destinazione Qatar per incontrare di persona il calciatore nella magnifica cornice dei mondiali di calcio 2022, mentre gli altri premi daranno diritto a vantaggi da sfruttare negli eventi organizzati da Sergio Aguero.

E non è finita qui, perché all’interno di Kuniverse sarà possibile partecipare a concerti, tornei di e-sport e ad altre iniziative tra cui grigliate (evidentemente Aguero non stava scherzando) con tanto di food truck argentino rigorosamente virtuale.

Tutto pronto il prossimo 6 novembre

Kuniverse si mostrerà al pubblico il 6 novembre, con gli avatar che potranno essere acquistati a partire da inizio mese. Gli utenti iscritti all’apposita whitelist su Discord potranno accedere al drop con 24 ore di anticipo rispetto a tutti gli altri.

Sarà una buona occasione per mettere le mani sugli esemplari più pregiati, visto che i NFT sono suddivisi su 5 livelli di rarità. Non sappiamo se i token potranno essere successivamente scambiati o venduti sul mercato secondario. Data la popolarità del calciatore non ci stupiremmo nel vedere uno Special Kuns finire all’asta per qualche Ethereum in più, rispetto al prezzo di lancio.

I 9.320 avatar rappresentano un vero e proprio esercito, difficile quindi immaginare le stratosferiche quotazioni raggiunte dai costosissimi CryptoPunks o dagli altri NFT di lusso per eccellenza, le scimmie annoiate del BAYC.

In ogni caso mai dire mai, perché dalla trasposizione on chain di calciatori del genere ci si può aspettare di tutto. Pensiamo ad alcuni di quelli che sono finiti su Sorare ad esempio, con l’esempio di Maradona su tutti.

Ma il fantacalcio su blockchain più famoso al mondo non manca di restituire gloria e lauti compensi anche a campioni ancora in vita, senza dimenticare le tante società che sono presenti sulla piattaforma in veste ufficiale. L’ultimo esempio in ordine cronologico ci arriva dal Liverpool, che rinnova e rafforza la partnership con Sorare, segno che il business riserva buoni motivi per sorridere ad ambo le parti.

Quello appena citato è il perfetto esempio di come NFT da collezione e crypto gaming possano coesistere per la gioia di società, gamer e calciatori, su una piattaforma peraltro estremamente strutturata e che attira pubblico da ogni parte del mondo. Nel suo piccolo, si fa per dire, Sergio Kun Aguero è pronto a capitalizzare in uno spazio tutto suo gli sforzi di una vita dedicata al calcio. Ci aspettiamo grandi cose anche da questa sua seconda carriera su chain.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *