Home / Crypto.com con ACT Games | Ecco l’accordo per il gaming on chain

CRYPTOCOM ACT GAMES

Crypto.com con ACT Games | Ecco l’accordo per il gaming on chain

Crypto.com ha siglato un memorandum d’intesa con ACT Games per sviluppare progetti di crypto gaming. Il settore dei giochi su chain sta crescendo rapidamente, e si dimostra un’eccezionale terreno di business. Tanto da interessare anche il popolare exchange, che stipula con la software house un accordo decisamente interessante.

Alcuni prodotti di punta di Crypto.com saranno disponibili sulla piattaforma di ACT Games per aggiungere nuove opzioni di pagamento. Un colpo davvero molto interessante per l’exchange, che con Crypto.com Pay e DeFi Wallet punta a espandersi nell’appetibile quanto competitivo settore dei giochi su chain. Il tutto, ovviamente, sulla blockchain di Cronos.

Un altro colpo portato a segno da Crypto.comvai qui per ottenere un conto gratuito con bonus di 25usd in crypto incluso – per un intermediario che ci permette di investire su centinaia di criptovalute e che offre anche servizi di grande livello per l’investimento.

Abbiamo anche la possibilità di operare con la rendita passiva con il SuperCharger e anche con lo staking che è già incluso. Anche per chi vuole fare scambi rapidi c’è tanto che viene offerto da questo intermediario. I minimi di investimento sono molto bassi.

Crypto.com nel gaming su chain

Un memorandum d’intesa (MOU) sancisce l’inizio della collaborazione tra Crypto.com e ACT Games. L’obiettivo condiviso è quello di collaborare per promuovere giochi su chain e progetti basati su Non Fungible Token su Cronos.

Crypto.com nel gaming
Ancora grandi accordi per Crypto.com

Il primo progetto che vedrà la luce sulla blockchain di Cronos sarà ZOIDS WILD NFT ARENA, gioco di carte collezionabili sviluppato da ACT Games, in cui i gamer possono scambiare e vendere liberamente i propri NFT, in perfetto stile P2E. Ci si aspetta un certo successo dal titolo, che si basa sulla popolare serie di giocattoli fisici ZOIDOS in commercio sin dal lontano 1983.

Nel tempo la collezione, composta da robot semoventi che imitano le movenze di alcuni animali, si è evoluta. Nel 2018 è diventata anche una serie anime dal titolo Zoids Wild, ed è proprio sulla base di questa serie che nasce ZOIDS WILD NFT ARENA. I giocatori sono chiamati a comporre il mazzo di carte più efficace con cui affrontare gli altri in combattimento. Questa incursione nel crypto gaming da parte di Crypto.com vedrà la luce a dicembre, quando verrà rilasciato il gioco.

Ma non si tratta dell’unica novità di rilievo che scaturisce dal comunicato ufficiale, seppur i presupposti per far bene ci sono, visto che il titolo presenta le caratteristiche fondamentali di un P2E destinato al successo. La parte probabilmente più interessante risiede nel fatto che ACT Games implementerà nel suo ecosistema crypto.com Pay e DeFi Wallet, due tra i prodotti più importanti dell’exchange, che non si limita quindi a una semplice sponsorizzazione.

Da protagonista

Crypto.com entra quindi nel settore dei giochi su chain legati ai NFT con un ruolo da protagonista. Non svilupperà direttamente ZOIDS WILD NFT ARENA e la serie di titoli che con ogni probabilità usciranno in un secondo momento, a quello ci penserà ACT Games, ma parteciperà con un contribuito tencologico altrettanto importante.

Sappiamo infatti che crypto.com Pay e DeFi Wallet entreranno nell’ecosistema della software house per espandere ulteriormente le possibilità di pagamento in gioco, realizzando così un doppio colpo di una certa portata. Saranno contenti gli utenti, che avranno dalla loro ulteriori opzioni di pagamento, e l’exchange ovviamente avrà l’occasione di allargare la propria base utenti.

Il gioco inoltre si baserà sulla blockchain di Cronos, altro soggetto che agli inizi dell’estate era entrato nelle grazie di Crypto.com grazie a un più che corposo investimento, e non poteva essere altrimenti, visti gli stretti legami tra chain ed exchange.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *