Home / Un altro progetto molla SOLANA | Destinazione Immutable X per il gioco…

SOLANA TINY

Un altro progetto molla SOLANA | Destinazione Immutable X per il gioco…

Un altro progetto passa da Solana a Ethereum. Questa volta è il turno di Tiny Colony, progetto di gaming su blockchain che è ancora in fase di sviluppo e che sicuramente avrà un’eco minore – dati anche i volumi ridotti coinvolti – ma che molti interpreteranno come l’ennesimo segno del fuggi fuggi che sta coinvolgendo Solana.

Le defezioni dunque continuano – e dato il tribalismo rinnovato durante questo colpo di coda del bear market – tutti proveranno a dire la loro su un abbandono verso in realtà Immutable X e non Ethereum di un progetto che in pochi conoscevano e che così contribuirà anche a farsi una certa pubblicità.

Nel frattempo tanto $SOL quanto $ETH continuano per la loro strada, seguendo quella che è la scia rialzista di tutto il mercato. Potremo trovarli entrambi su eToroqui puoi anche TESTARE GRATIS tutte le funzioni con capitale virtuale – intermediario che offre accesso anche al token $IMX di Immutable X, all’interno di un contesto molto interessante per chi vuole investire anche in modo automatico grazie al CopyTrader.

Tiny Colony cambia: via da Solana verso Immutable X

Gli impegni nel settore del gaming on chain di Immutable X dovrebbero essere ormai noti a tutti i nostri lettori. La L2 ha deciso infatti ormai da qualche mese di ribrandizzarsi in questo senso, cercando di cogliere la palla al balzo di un settore che è ancora agli albori e che, dopo la grande crescita iniziale, sta faticando un po’ a causa del bear market. Il passaggio deve aver in aggiunta interessato più gli sviluppatori che gli investitori, con un nuovo interessante arrivo, per quanto corredato da volumi non esattamente al top.

Solana y00ts addio
Non è la prima, probabilmente non sarà l’ultima

A passare da Solana a Immutable X e quindi indirettamente a Ethereum troviamo Tiny Colony, sistema di gioco in via di sviluppo e corredato di NFT che parte da floor price relativamente basso e che ha un ristretto, seppur solido, gruppo di appassionati che lo segue. Secondo quanto è stato annunciato dallo sviluppatore stesso del progetto, è tempo di cambiare aria e di abbandonare appunto Solana in favore di Immutable X.

Immutable si è concentrata molto sul gaming sin dall’inizio. Hanno un un team di sviluppo incredibile e una tecnologia che è concentrata proprio sul gaming

Questo il commento che Arshia Navabi, che è CEO e co-fondatore di Tinyverse ha rilasciato a Decrypt, che ha rilanciato la notizia aggiungendo che i possessori di NFT del gioco su Solana potranno accedere al burn-in mint, ovvero alla distruzione del NFT con conseguente creazione sulla chain di destinazione per il passaggio.

Davvero un brutto segno per Solana?

Mentre Solana cerca di recuperare una sua stabilità, ecco che arriva una nuova defezione. Tuttavia sarà il caso di ridimensionarla prima che diventi un nuovo caso y00ts, passaggio sicuramente più pesante e che era stato corredato anche da sostanziosi investimenti e versamenti da parte di Polygon, che è la chain che si è portata a casa il progetto.

Siamo distanti anni luce dai volumi garantiti da questo progetto – e ci vorrà vederci una conferma del trend dovrà, a nostro avviso, lavorare molto di fantasia. Solana non è al top della forma, ma potrà sopravvivere all’allontanamento volontario di Tiny Colonies, progetto che per ora è tiny non solo di nome.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments