Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Cardano può continuare a crescere – la guida per chi investe

Cardano può continuare a crescere – la guida per chi investe

La crypto Cardano è stata la migliore criptovaluta della scorsa settimana, dopo aver superato l’importantissima soglia psicologica degli 0,50$ e dopo aver continuato a tradare per prezzi superiori agli 0,65$ per singolo token.

Una criptovaluta che, nonostante sia in competizione diretta con Ethereum sta seguendo – e in alcuni casi battendo – l’incredibile corsa della cugina più popolare.

Cardano to the moon - +100% e nessuna intenzione di fermarsi
Cardano ha quasi raddoppiato il suo prezzo in 7 giorni. Ma può fare ancora di più?

Durante settimane ai limiti della follia per il settore delle criptovalute, rimane importante valutare quali siano le notizie che arrivano dai mercati e cercare di capire il perché di tanta affezione da parte degli investitori per ADA.

Una crescita destinata a durare

Il campo va assolutamente sgombrato dal primo grande equivoco. Dubitiamo fortemente del fatto che l’ascesa di Cardano sia stata artificiale.

Sicuramente l’ottimo momento di ADA è dovuto ad un cambio di sentiment in parte irrazionale, ma ci sono, come vedremo tra pochissimo, degli ottimi motivi per iniziare, anche adesso, ad investire in ADA.

In primo luogo abbiamo già parlato della futura introduzione degli smart contract, che renderanno questa criptovaluta ancora più appetibile per gli utilizzatori reali e finalmente in grado di competere direttamente con Ethereum.

In secondo luogo, Bitfinex, la piattaforma professionale per i derivati, che quota da tempo tramite contratti le principali criptovalute, introdurrà presto anche contratti basati su Cardano e Stellar Lumens, rendendole entrambe criptovalute con un maggiore interesse da parte dei mercati. Tenendo anche conto dell’enorme influenza che questo scambio ha sul resto del mondo finanziario.

In terzo luogo la fondazione Cardano, che gestisce l’adozione di ADA da parte di sistemi istituzionali e commerciali, ha deciso finalmente di iniziare a fare sul serio. Hoskinson, tra i fondatori di Cardano e tra i co-fondatori, ai tempi, di Ethereum, ha iniziato a spiegare pubblicamente la strategia della fondazione, affermando di voler puntare anche a diverse compagnie Fortune 500. Questa non può che essere un’ottima notizia per i mercati, che potrebbe portare all’adozione di ADA da parte di soggetti di grande spessore e ad un ulteriore incremento della domanda per il token.

Come cavalcare l’onda rialzista di Cardano

Cardano ha corso molto nell’ultima settimana, ma potrebbe continuare ancora a salire, soprattutto sul lungo periodo. Si può pensare sia di fare trading su ADA, sia invece di scegliere delle strategie di respiro temporale più ampio, che possano per l’appunto sfruttare le previsioni rialziste sul token stesso.

eToro (qui in demo gratuita) offre praticamente da sempre Cardano anche in acquisto diretto DMA, con spread molto ridotti e tutti i migliori strumenti per fare trading o investimenti di lungo periodo.

In alternativa, è disponibile sul mercato anche la soluzione offerta da Capital.com (qui per aprire un conto gratis di prova), con tutta l’analisi tecnica e la gestione degli ordini utile per fare anche trading di breve periodo.

La scelta del giusto strumento e del giusto intermediario possono fare la differenza per quanto concerne gli investimenti, anche in questo particolare settore.

Le previsioni su Cardano

Le previsioni su Cardano che aggiorniamo costantemente sul nostro sito sono a nostro modo di vedere ancora più che valide. Per il 2021 si punta ad un prezzo vicino a 1,5$, con i più ottimisti che vedono addirittura possibile quota 3,0$. Sono credibili e al momento confermate dall’importantissima crescita che ADA ha già fatto sui mercati.

A meno di non concordare con chi vede – in realtà una porzione minoritaria degli analisti – Cardano tornare a quota 0,35$, questo è davvero il momento giusto per iniziare ad investire.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *