Home / Come comprare Terra Luna

Come comprare Terra Luna

Come si possono comprare i token Terra LUNA? La criptovaluta oggetto della discussione di oggi, rappresentata dal simbolo LUNA sui mercati, è una delle più richieste, anche in virtù dell’importante crescita fatta registrare in apertura di anno.

Abbiamo preparato con lo staff di Criptovaluta.it tutto quanto è necessario per comprare LUNA di Terra Labs, nonostante non sia ancora disponibile attraverso i canali classici che siamo abituati ad utilizzare per comprare le altre criptovalute. Lo faremo comunque con exchange sicuri e affidabili, che ci offrono questo innovativo token con basse commissioni e all’interno di un ambiente sicuro e protetto.

Comprare Terra Luna guida principale di Criptovaluta.it
Come comprare Terra LUNA – la guida passo passo per comprare la criptovaluta Terra (LUNA) con i migliori exchange a cura di Criptovaluta.it + Infografiche

Anche se non abbiamo mai comprato una criptovaluta prima di oggi, non sarà difficile farlo, anche se dovremo rivolgerci, almeno nel caso di Terra Luna, ad exchange specifici che l’hanno già quotata, seppure all’interno della loro sezione dedicata agli scambi rapidi.

Come comprare Terra (LUNA) – Principali caratteristiche:

💰Quanto costa:Commissioni a seconda del volume ( fino al 2/3%)
🤔È sicuro:Si, se si utilizzano gli exchange migliori
🥇Migliori piattaforme:Migliori exchange per acquistare LUNA
👶Livello difficoltà:Medio
Come comprare Terra LUNA – tabella introduttiva

Comprare Terra (LUNA): Cosa serve per iniziare?

Oggi tutti possono accedere al mercato delle criptovaute, anche quando i token che ci interessano sono in realtà ancora rari, almeno sul mercato europeo. I requisiti sono alla portata di tutti, o meglio, di tutti coloro i quali stanno leggendo questo articolo. Perché non serve nulla di più di una connessione internet e un qualunque dispositivo per procedere.

Anticipiamo che avremo bisogno di iscriverci a Binance (qui per aprire un conto gratuito), broker che offre anche un DEX decentralizzato all’intento del quale potremo trovare moltissimi progetti all’avanguardia ma ancora poco conosciuti sul mercato europeo e americano, come appunto anche Terra Luna. Ci servirà poco altro per essere immediatamente operativi.

  • La scelta dell’exchange per Terra Luna

Anche se in questo caso abbiamo meno scelte sul tavolo, non bisogna mai rinunciare alla sicurezza e all’affidabilità dell’intermediario che andremo a scegliere. L’exchange offre un ruolo di intermediazione che ci permette di essere più tranquilli durante la transazione, senza che nessuno possa effettivamente truffarci.

Gli exchange rimangono gli intermediari migliori in questo tipo di circostanze – soprattutto se quello che vogliamo acquistare è in realtà una criptovaluta nuova o emergente. Gli exchange permettono infatti di compiere acquisti sicuri, tracciati e soprattutto di utilizzare i nostri metodi di pagamento preferiti senza temere per il peggio.

I requisiti per comprare Terra Luna sono minimi
  • Internet

Ovviamente avremo bisogno anche di una connessione internet, dato che gli exchange o comunque qualunque altro tipo di intermediario operano online. Non abbiamo bisogno però di connessioni ultraveloci: quella che utilizziamo abitualmente per navigare in internet è più che sufficiente, anche quando dobbiamo affidarci ad un exchange rapido con i prezzi in movimento.

Questa non deve essere una preoccupazione. Anche se vogliamo comprare da casa Terra Luna, dove magari la nostra connessione non è al top, potremo farlo senza alcun tipo di problema. Gli ordini possono essere anche, come si dice tecnicamente, asincroni.

  • Pagare: carta, bonifico, ma anche Bitcoin o stable coin

Come vedremo più avanti nel nostro ordine di prova, potremo tranquillamente comprare Terra Luna con qualunque tipo di strumento di pagamento digitale. Possiamo utilizzare la nostra carta di pagamento (e senza commissioni), oppure procedere anche ad uno scambio rapido tra un’altra criptovaluta e LUNA.

Negli exchange che abbiamo selezionato per i nostri lettori, si può scambiare Terra LUNA contro BTC, BUSD, USDT, ovvero contro Bitcoin, contro lo stablecoin di Binance ancorato al dollaro o ancora tramite Tether, che è lo stablecoin su dollaro USA più capitalizzato e comune al mondo.

  • Smartphone o PC: e non devono essere nuovi

L’ultima delle preoccupazioni che abbiamo per l’acquisto di Terra / Luna è il dispositivo. Anche per questo specifico aspetto abbiamo delle buone notizie: non servono dispositivi di ultima generazione. I migliori exchange sono compatibili anche con dispositivi non nuovissimi.

Sia tramite il sito internet, sia tramite le App, potremo comprare Luna anche con un computer o smartphone che ha già qualche anno alle spalle. Il mondo delle criptovalute è oggi davvero accessibile a tutti, anche a chi non è troppo al passo con i tempi della tecnologia.

Come comprare Terra (LUNA)

Abbiamo diverse strade per comprare Terra (LUNA). Qui indicheremo i passaggi principali che ci porteranno ad avere in cassa i token che vogliamo comprare e a detenerli all’interno del nostro account. Il primo passo rimane quello di scegliere un exchange solido, che offra delle procedure semplici e che abbia Terra Luna a listino.

  • L’account presso l’exchange

È sempre il primo passo per acquistare qualunque tipo di criptovaluta, LUNA compresa. Senza un exchange non possiamo accedere a mercati sicuri e non possiamo avere in alcun modo certezza del fatto che i nostri metodi di pagamento siano tutelati.

Gli exchange che operano inoltre seguendo la legge prevedono delle rigide policy di KYC, ovvero Know your customer. Secondo la legge devono impegnarsi a verificare l’identità di chi si iscrive, anche in virtù delle norme anti-riciclaggio internazionali. Potrebbe essere una seccatura iscriversi e fornire il proprio documento, ma in realtà non è un grosso problema. In pochi minuti saremo verificati e avremo la certezza di avere davanti un exchange che segue la legge. Noi non affideremmo mai il nostro denaro agli exchange illegali, perché il rischio di avere davanti dei truffatori sarebbe davvero troppo alto.

  • Scambiare le criptovalute e comprare Terra LUNA

A questo punto dovremo comprare una delle criptovalute con le quali scambiare Terra Luna. Possiamo scegliere Bitcoin oppure di acquistare direttamente Tether, sempre tramite gli exchange che andremo a selezionare. Una volta completato l’acquisto avremo in portafoglio, presso l’exchange, quanto necessario per procedere con l’ordine di acquisto.

Per il momento purtroppo Luna non è presente su exchange che ne consentono l’acquisto diretto e dovremo pertanto procedere con un passaggio aggiuntivo. Non è un grande problema, anzi. Impareremo così ad utilizzare i DEX decentralizzati che possono esserci utili per comprare criptovalute non presenti nei listini ad acquisto diretto.

  • Muoversi sul Dex

I Dex decentralizzati dei migliori broker sono organizzati come delle autentiche borse, dove poter acquistare liberamente i token e scambiarli anche con altre criptovalute. Abbiamo già acquistato le criptovalute di base che ci permetteranno di andare ad operare su questo tipo di mercati.

Cerchiamo Terra / Luna nella coppia che ci interessa, impostiamo il nostro ordine e saremo così pronti a fare il nostro acquisto. Potrebbe sembrare un’operazione complicata, ma in realtà tutti possono metterla in pratica. E chi dovesse aver ancora problemi, potrà usare il nostro esempio pratico di acquisto, che permetterà a tutti di fare il primo ordine a mercato, anche se non ha alcun tipo di esperienza con il mondo delle cripto.

Esempio pratico d’acquisto Terra LUNA – simulazione ordine

Come abbiamo promesso, faremo un acquisto con una guida passo passo, che partirà dalla necessaria iscrizione all’exchange Binance, per finire con l’ordine che depositerà i token all’interno del nostro portafoglio. Non sarà difficile e potremo seguire questa procedura passo passo anche nel caso in cui non avessimo mai fatto esperienze precedenti di questo tipo.

  • Primo passo: aprire un conto presso Binance

Come abbiamo già segnalato, sarà necessario aprire un conto con Binance. Partiamo seguendo il link, per essere indirizzati all’interno del sito che permette di portare a termine questa procedura. La prima cosa da fare sarà inserire il nostro indirizzo email e cliccare su Registrati. Dovremo successivamente inserire una password, che sarà quella che utilizzeremo per fare login sulla piattaforma. Clicchiamo ora su Crea Conto e risolviamo il puzzle. Ci verrà inviato un codice di conferma via email, che dovremo inserire a schermo.

Iscriversi a Binance è semplice: ci basteranno un documento, una mail e una foto per confermare la nostra identità

Dovremo scegliere poi Compra Crypto con la tua carta di credito, per entrare in possesso dei token che ci serviranno per fare scambio ed ottenere Terra Luna all’interno del nostro portafoglio.

  • Secondo passo: acquistare e verificare l’identità

Con Binance è molto facile verificare la nostra identità. Partiamo scegliendo ACQUISTA e inserendo, come nella schermata che abbiamo riportato, la quantità di euro che vogliamo spendere per comprare USDT, che ci saranno poi necessari per lo scambio contro Terra Luna. Dovremo inserire i nostri dati personali e mandare una foto di un nostro documento di riconoscimento.

Il tutto potrà essere fatto utilizzando uno qualunque dei documenti che utilizziamo in Italia, ovvero Carta di Identità, nonché il Passaporto oppure la Patente di guida. Verremo approvati in pochi minuti e il nostro acquisto verrà finalizzato. Avremo così in cassa Tether USD che possiamo utilizzare dalla piattaforma per acquistare token Terra Luna.

  • Terzo passo: Accedere al DEX

Il passo più importante per chi vuole comprare Terra Luna e tutti i token che non sono stati ancora inseriti all’interno della piattaforma per l’acquisto diretto. Dovremo cliccare, all’interno della nostra piattaforma, su Trading e poi scegliere Base. Verremo rediretti sulla piattaforma di scambio rapido di Binance, che ci permetterà di andare a scambiare diverse coppie di token. Dalla schermata a destra cerchiamo Luna e selezioniamola in combinazione con USDT. Si aprirà davanti a noi il grafico di movimento di prezzi e in fondo la schermata di ordine.

Ordine su Dex Binance - terra luna
Piazzare il nostro ordine all’interno del Dex è facilissimo, anche con Binance

All’interno della schermata di ordine selezioniamo quanti USDT vogliamo spendere per comprare Luna e cicchiamo su COMPRA LUNA. Avremo così acquistato i token Luna che ci interessavano. Il nostro ordine è finalmente completo e i token verrano depositati istantaneamente nel nostro portafoglio, che troveremo all’interno della nostra pagina utente.

Dove comprare Terra (LUNA)? 🥇 Migliori piattaforme consigliate

MIGLIORI EXCHANGES CRIPTOVALUTE

Non ci sono purtroppo molte piattaforme che oggi ci offrono la possibilità di comprare Terra (LUNA). Tra gli exchange che propongono questa criptovaluta abbiamo deciso di segnalare il migliore, quello che ci garantisce sia il massimo livello di sicurezza, sia le migliori condizioni possibili, anche in termini di commissioni.

È uno degli exchange più solidi per acquistare criptovalute emergenti. Oltre a quanto offre sul listino di acquisto diretto, permette anche di accedere ad un DEX decentralizzato, organizzato come una piattaforma di borsa, tramite il quale poter comprare e vendere praticamente tutti i token che hanno un minimo di capitalizzazione sul mercato.

Binance è uno degli exchange più importanti al mondo, sia per quantità di volume di scambio gestito, sia per profondità dei propri listini. Possiamo accedere alla sua piattaforma e scambiare Bitcoin, USDT e anche BUSD contro Terra Luna, con una piattaforma rapida, a bassissimo costo e molto performante.

Qui si può aprire il conto, dopo esserci iscritti e aver verificato la nostra identità, potremo iniziare a fare scambi e comprare Terra Luna in pochi click, come abbiamo dimostrato nel nostro ordine di prova, con la guida passo passo dall’iscrizione fino al completamento dell’ordine.

Conviene comprare Terra LUNA ora?

La risposta a questa domanda la forniamo, in modo dettagliato, all’interno delle nostre previsioni su Terra Luna, dove abbiamo analizzato nel dettaglio le prospettive presenti, di futuro di medio periodo e anche di lungo. In questo approfondimento dedicato all’acquisto di Terra LUNA, riporteremo gli aspetti più salienti che riguardano il mondo di questa blockchain e del relativo token.

Sì, ci sono diversi punti a favore dell’acquisto di Terra Luna oggi
  • Progetto verticale di completa sostituzione della finanza classica

Nonostante Terra Luna sia partito come un progetto per micropagamenti via App e attivo soltanto in pochi paesi del Lontano Oriente, gli obiettivi che si pone oggi sono molto ambiziosi e puntano alla sostituzione completa di quanto la finanza classica può offrire. Con l’arrivo del layer Mirror, possiamo tokenizzare titoli finanziari esterni e con l’implementazione di Anchor permette di fornire liquidità in cambio di interessi.

  • Grande innovazione, costante

Il progetto di Terra Labs è uno di quelli che innova a ritmi più sostenuti. Partito come un relativamente piccolo network per il pagamento tramite stablecoin, online e offline, continua ad integrare nuove funzionalità, che lo rendono a conti fatti uno dei progetti più ambiziosi oggi presenti sul mercato. Chi cerca token innovativi sui quali investire, troverà in Terra e in Luna degli ottimi prospetti.

  • Ecosistema e alleanze

Ottima anche la gestione, che punta a far diventare il progetto tra quelli centrali nell’ecosistema delle criptovalute. L’alleanza recente con Solana, che è comunque un altro ottimo progetto di Finanza Decentralizzata la dice lunga sulla visione del gruppo che gestisce Terra / LUNA e sui progetti futuri. Cooperazione e non soltanto competizione, con tutto quello che ne consegue per l’effettiva centralità del progetto.

  • Valore legato all’utilizzo del network

Capire come potrà muoversi in futuro il progetto Terra Luna è semplice. Il valore della criptovaluta è legato a doppio filo all’effettivo utilizzo che possiamo fare del network. Il che vuol dire che al crescere del volume di utenti e di scambi, questo token non potrà che aumentare di valore.

  • Occhio alla gestione monetaria

Che è saldamente nelle mani del gruppo che controlla Terra Luna. Questo ha fatto sollevare già in passato polemiche sulla trasparenza del token, che è stato tra le altre cose distribuito con vendite private non registrate. Chi cerca un protocollo estremamente decentralizzato, dovrebbe forse guardare altrove, alla ricerca di veri progetti che possono offrire maggiore trasparenza.

  • L’ottimo momento per la finanza decentralizzata

Va anche sottolineato il fatto che la finanza decentralizzata o DeFi che dir si voglia è l’argomento caldo a tema blockchain. E che probabilmente comincerà ad allargare il suo reach, con i progetti che sono arrivati per primi sul mercato che non potranno che guadagnarne. Per tutti questi motivi riteniamo che il trend atteso sul medio e lungo periodo per Luna sia da considerarsi come positivo.

Nota su Terra Luna

Criptovaluta.it è stato il primo sito in Italia e tra i primissimi al mondo a segnalare Luna di Terra Labs come una delle migliori criptovalute sulle quali investire oggi. Una scelta che è stata poi premiata dal mercato, confermando la bontà delle analisi.

Oggi è ovviamente più facile indicare Terra Luna come un progetto solido, di quelli da seguire e da inserire all’interno del proprio portafoglio. Quando ne abbiamo parlato per la prima volta sul nostro sito, non solo erano in pochissimi a puntarci, ma anche in pochissimi a ritenere che potesse apprezzarsi sul mercato. I grafici del prezzo ci danno ragione. Quando le analisi partono dai fondamentali e da una profonda conoscenza del mercato, difficilmente ci si sbaglia.

Considerazioni finali

Terra (LUNA) è uno dei progetti più attivi nel mondo delle criptovalute ed acquistarne oggi il relativo token può essere una buona idea, anche alla luce delle previsioni che teniamo costantemente aggiornate all’interno del nostro sito. La procedura non è delle più lineari, ma pensiamo che tutti gli interessati possano fare quell’extra mile per portarsi a casa un token che potrebbe dare grandi soddisfazioni in futuro.

Comprare Terra Luna, data anche la scarsa correlazione che ha dimostrato oggi nei confronti di Bitcoin, permetterebbe anche di avere una buona alternativa per la diversificazione all’interno del proprio portafoglio di investimento di criptovalute. Un altro aspetto da non ignorare quando abbiamo a che fare con il mondo delle criptovalute di oggi, purtroppo spesso troppo legato agli andamenti del progetto più capitalizzato del settore.

FAQ come comprare LUNA: domande frequenti

  1. Quali intermediari si possono usare per comprare Terra (LUNA)?

    Per il momento Terra (LUNA) è quotata su pochissimi mercati. Il migliore exchange che possiamo utilizzare per comprarla è Binance, il DEX migliore per chi vuole investire in criptovalute emergenti e ancora quasi sconosciute sui mercati.

  2. Acquistare Terra (LUNA) è difficile?

    Nonostante non sia ancora disponibile sui principali listini, non è difficile comprare Terra (LUNA). Possiamo infatti trovarla comunque su exchange da noi consigliati. La guida passo passo che alleghiamo a questo approfondimento permetterà anche ai meno esperti di inserirla all'interno del loro portafoglio.

  3. Comprare LUNA è rischioso?

    No. A patto però di rivolgerci ad exchange che siano sicuri, affidabili e che offrano tutte le infrastrutture necessarie per la sicurezza dei nostri acquisti. Nella nostra guida abbiamo segnalato gli exchange che corrispondono a questo identikit e che possono offrire il top in termini di strumenti.

  4. Oggi conviene comprare TERRA (LUNA)?

    Le previsioni Terra Luna sono rialziste sia sul breve che sul medio e lungo periodo. La solidità tecnologica e commerciale del progetto fa pensare che ci siano delle ottime prospettive anche a prescindere da quello che ci dicono le analisi tecniche. Per il momento possiamo rispondere che sì, conviene comprare Terra Luna.

  5. Quanto si paga in commissioni per acquistare Terra LUNA?

    In realtà ci sono pochissime commissioni da pagare, soprattutto se andremo ad utilizzare il DEX da noi consigliato. Ci saranno da pagare delle commissioni per l'acquisto della prima criptovaluta che poi andremo ad utilizzare all'interno del DEX. Non si spende comunque più del 2% complessivo.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *