Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Algorand vola ancora | Massimo storico – ALGO minaccia Ethereum

Algorand vola ancora | Massimo storico – ALGO minaccia Ethereum

Le alternative ad Ethereum continuano a spingere sul gas. È di nuovo il turno di Algorand, del quale abbiamo parlato soltanto pochi giorni fa, che oggi guida la speciale classifica dei gain sul mercato.

Una situazione, come abbiamo detto, già comune a diversi dei concorrenti di Ethereum, in una narrativa di mercato che andrà analizzata con l’aiuto dei nostri esperti. Il token ha superato il suo massimo storico e sembra lanciatissimo verso una bull run i cui orizzonti sono difficili da individuare.

Algorand massimo storico - analisi di Criptovaluta.it
Algorand non si ferma più: la nostra analisi

L’investimento su Algorand ha già fruttato moltissimo a chi è arrivato anche soltanto ieri – ma è sul medio e lungo periodo – per questioni che andremo ad analizzare in dettaglio, che forse si dovrebbe puntare per chi vuole capitalizzare la fioritura di questo straordinario protocollo.

Come sfruttare questa notizia – Possibili segnali:

💻PIATTAFORMA⏳INTRADAY🎮PROVA GRATISTARGET PRICE ALGO📈LONG TERM
1- eToro [CFD e DMA]BUY🟢Iscriviti Gratis!3,5$ – BREVEAcquisto🟢
2- Capital.com [CFD]BUY🟢Iscriviti Gratis!5$ – MEDIOAcquisto🟢
Puntare sulla bull run di Algorand TOKEN ALGO – la nostra sintesi

Il mercato premia le principali alternative ad Ethereum

Il mercato sta – e questo dovrebbe essere cristallino per qualunque analista – premiando le principali alternative a Ethereum, protocollo sul quale hanno iniziato ad investire recentemente anche banche e fondi, ma che nei momenti cruciali tende a mostrare più di qualche difficoltà.

Il caso è stato quello dell’importante correzione di pochi giorni fa, che ha visto ETH in grande difficoltà non solo in termini di prezzo, ma anche sotto il profilo tecnico. Al crescere delle transazioni il network – a causa del suo sistema di validazione PoW – vede sempre i costi di transazione schizzare alle stelle. Cosa che sta indispettendo e non poco gli utenti e gli sviluppatori della finanza decentralizzata.

Certo, è vero che Ethereum ha promesso il passaggio ad un più performante sistema PoS, ma è altrettanto vero che il traguardo è ancora lontano mesi, con molti progetti che ormai hanno preso altre vie. Che si tratti del pur eccellente Solana oppure ancora di Algorand, che è appunto oggetto della nostra analisi di oggi.

Stampa e sentiment favorevoli per una bull run lunga e sostanziosa

Quello che sta montando intorno ad Algorand è il classico mix di stampa favorevole e di sentiment positivo, con il protocollo che ha dimostrato di essere capace di ospitare sia progetti DeFi seri, sia NFT, che continuano ad essere la moda del momento.

Un mix che ha permesso ad Algorand di cavalcare le difficoltà di Ethereum nonché il vero trend del momento, ovvero la ricerca ossessiva anche da parte degli speculatori del prossimo progetto che può regalare dei gain enormi. Gli occhi degli speculatori si sono posati, come è evidente, su $ALGO – che fa parte, lo ricordiamo, anche del nostro portafoglio di investimento (nello specifico abbiamo da oltre 1 mese e mezzo in staking libero su Trustwallet che ci propone interessi al 6.1% sottoforma di token ALGO in capitale composto) – e che stava montando ormai da tempo come solida alternativa al mondo delle blockchain di seconda generazione.

Dove può arrivare Algorand?

Difficile a dirsi. Il protocollo è tuttora al centro di un grande interesse anche da parte degli sviluppatori e delle società finanziarie di un certo spessore che vogliono accasarsi nel mondo della blockchain. Dal settore immobiliare, passando per NFT e MaPay che stanno diffondendo il protocollo in tutto il mondo, è difficile intravedere uno stop per questa incredibile bull run.

Il protocollo è adesso in posizione 16 sulla speciale classifica della capitalizzazione di meracto e sembra averci preso gusto, dopo anche un paio di short squeeze che si sono verificati proprio in giornata. Fissare dei limiti è difficile, sempre però con un occhio di riguardo a possibili (e naturali) correzioni, anche durante una progressione così chiaramente rialzista.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

4 commenti

  1. Salve, volevo solo far notare che nel grafico c’è scritto “Target price SHIB”.

  2. Buongiorno, su Binance mi fa comprare Argon solo tramite Bitcoin: in questo modo per me e ininfluente sapere quanto vale in euro? Grazie in anticipo per la preziosa risposta

    • Buongiorno Luigi, si tratta di ALGO e non di Argon. Lo trovi quotato sia contro Bitcoin, sia contro USDT, BUSD e BNB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *