Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Shiba Inu Coin quotato su CoinSmart | Perché è così importante?

Nuovo listing Shiba

Shiba Inu Coin quotato su CoinSmart | Perché è così importante?

Un altro importante listing per Shiba Inu Coin – che si conferma una delle criptovalute più apprezzate anche dagli intermediari che aiutano gli investitori a muovere, comprare e vendere i propri cripto-asset.

No, non è quello nel quale tutti sperano, ma è comunque importante: parliamo infatti di CoinSmart, piattaforma poco conosciuta dalle nostre parti, ma comunque di grande impatto sul mercato e che potrà permettere ad un pubblico ancora più vasto di accedere agli investimenti in $SHIB.

Shiba listing su CoinSmart
Altro importante listing per il token Shiba Inu

SHIB che vive un momento relativamente complicato, ma con diversi minimi che potrebbero essere un buon punto di ingresso sul mercato. Possiamo entrare con eToro – vai qui per ottenere un conto dimostrativo gratuito con 100.000$ di capitale virtuale a disposizione – intermediario che offre crypto – trading automatico tramite il suo CopyTrader – sistema per copiare gli investitori top o per spulciare nei loro ordini e portafogli.

Possiamo inoltre approfittare dei CopyPortfolios, per investire su panieri di cripto-asset già diversificati e con i migliori progetti al loro interno. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale di investimento.

La quotazione di Shiba Inu Token su questo specifico exchange di criptovalute è molto interessante anche per le altre criptovalute che sono state quotate in contemporanea. Parliamo di Chainlink e Uniswap, due protocolli di assoluta rilevanza e che sono centrali nel mondo della finanza decentralizzata.

Un segnale questo – sebbene più estetico che finanziario – della rilevanza che è stata assunta da $SHIB anche nell’immaginario collettivo degli operatori che animano il mercato delle criptovalute. Un operatore particolarmente forte in Canada, territorio forse lontano dagli interessi dei nostri lettori, ma che porterà sicuramente un nuovo nucleo importante di interessati a Shiba Inu su questo mercato.

In assenza di altri listing, un punto comunque importante per l’evoluzione di Shiba Inu Token

Quello che chi non si occupa seriamente di $SHIB non racconta è l’effettivo stato dell’arte di questa criptovaluta e del mondo che ci gira intorno. Anche se siamo, almeno in un certo senso, ancora nel mondo dei meme token, è assolutamente ingeneroso continuare a trattarla come tale. Per tutta una serie di motivi, che ci aiuteranno anche a comprendere la rilevanza di questi listing, se vogliamo minori.

  • Intorno a Shiba Inu si sta sviluppando molto

A partire dal gioco che sfrutterà i NFT dell’ecosistema, i famosi Shiboshi, operazione che potrebbe farne salire il prezzo e attirare anche gli appassionati di giochi su blockchain verso il mondo di Shiba Inu. Da segnalare anche il progetto della creazione di una blockchain propria, che segnalerà la liberazione da Ethereum e che renderebbe questo progetto un protocollo fatto e finito.

  • Il marketcap è altissimo – e ha tenuto già in occasione di diversi sell off

Altra lettura sbagliata, da parte di tanti colleghi, è quella che assocerebbe $SHIB a meccanismi di pump e dump come nel caso di meme token minori e dalla bassissima capitalizzazione. Siamo ad un punto evolutivo del protocollo dove per far salire il prezzo anche di solo il 5% richiede dei capitali molto importanti – che difficilmente possono essere manipolati da terzi.

  • Più persone avranno accesso a questo mercato, più alta sarà la domanda

Sempre in molti tra i nostri colleghi tendono a snobbare quelli che sono listing se vogliamo minori e che non hanno l’impatto sul prezzo che hanno avuto eToro oppure ancora Coinbase e verosimilmente l’impatto che avrà RobinHood.

Tuttavia si tratta comunque di passi verso l’adozione più diffusa di $SHIB, che eserciterà, microeconomia alla mano, una forte pressione sul prezzo. Così come Roma non fu fatta in un giorno, non possiamo aspettarci nel giro di 24 ore la diffusione di questo token per la stessa entità che vediamo su Bitcoin o su Ethereum. Sarà un processo graduale, del quale la quotazione su CoinSmart è un passaggio intermedio.

Chi è CoinSmart e perché è un intermediario interessante

CoinSmart è un exchange molto evoluto che opera principalmente in Canada e che ha emesso anche un proprio token, che funziona come sistema di governance e anche di partecipazione alle attività dell’exchange stesso. In termini di criptovalute supportate è ancora leggermente indietro rispetto ai più blasonati.

Il fatto che nei primi gruppi di criptovalute aggiunte sia stata inserita proprio $SHIB è un ottimo segnale per il protocollo, dato che tali intermediario devono dotarsi di fondi importanti per le criptovalute che offrono a listino. Se non è un buon segnale questo…

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

9 commenti

  1. Gianluca, grazie davvero per la tua sincerità e la tua obbiettività. In questo mondo, che da poco sto studiando, in tanti si improvvisano professionisti sparando notizie e opinioni fuorvianti che deviano quelli che veramente vogliono imparare.

  2. Non capisco una cosa è forse qualcuno potrà darmi le giuste delucidazioni.
    Tutte le notizie che corrono su shiba sono tutte favorevoli a una bull run ma allora perché continua a scendere da 13 giorni ?

  3. Sono convinto che se non si crea una buona base di aspettativa.. ovvero domanda di acquisto, chi ha fatto scorta di SHIB a prezzi bassi abbia il problema della vendita.mi aspetto che appena la domanda sarà sufficentemente elevata ci sarà un rilascio disastroso

  4. In effetti la caduta di questi giorni mi ha un po’deluso..
    Boh boh… Chissà…

  5. Shiba arriverà a 1 cent di dollaro, forse pure di euro…è passato da valere niente a valere qualcosa in pochi gg. Secondo me vale la pena di pensarci un millino sopra e dimenticarsi di averlo fatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *