Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Avalanche supera Dogecoin | Deloitte fa volare AVAX – Dove può arrivare?

AVAX ATH

Avalanche supera Dogecoin | Deloitte fa volare AVAX – Dove può arrivare?

Ancora un massimo storico per il coin AVAX di Avalanche, criptovaluta legata alla finanza decentralizzata che è da sempre, sono le date delle pubblicazioni a dimostrarlo, uno dei pallini di Criptovaluta.it.

Un percorso incredibile, che dalla pubblicazione del nostro primo speciale dedicato ad AVAX ha reso, per chi ha seguito le nostre indicazioni, il 600%. Un cammino incredibile, che proveremo a spiegare passo per passo nel corso di questo meritato approfondimento.

Avax ATH - di Criptovaluta.it
Avax fissa un nuovo record storico

Possiamo trovarla su Capital.comvai qui per ricevere il conto dimostrativo gratuito con capitale virtuale illimitato – intermediario con 235+ cripto a listino e strumenti tra i più avanzati per il trading di breve periodo.

Possiamo utilizzarla sia con MetaTrader 4 che con TradingView – insieme ad una piattaforma web con intelligenza artificiale che ci segnala eventuali errori nella composizione del nostro portafoglio. Bastano 20€ per passare ad un conto reale.

Avalanche di nuovo al massimo storico – cosa sta succedendo?

$AVAX si trova di nuovo al suo massimo storico e ha recentemente superato per capitalizzazione complessiva di mercato anche Dogecoin, eliminando (cosa che non succedeva da tanto tempo), i meme token dalle prime 10 posizioni.

  • 21 miliardi di TVL

Un valore importante, perché la TVL riassume il valore degli asset che sono bloccati dentro un network di finanza decentralizzata. 21 miliardi sono una cifra molto importante, che proietta Avalanche davanti a protocolli come AAVE e Curve Finance, che seppur operando su diverse nicchie sono la guida di questo settore.

  • La collaborazione con Deloitte

Parliamo della società di accounting più importante del mondo, che ha scelto proprio la piattaforma di Avalanche per una disaster ricovery platform. L’importanza di questo accordo? Come ricorda il relativo tweet, parliamo di una società che offre i suoi servizi al 90% delle 500 società più importanti al mondo.

Bull run pertanto più che giustificata, che conferma la bontà del protocollo sia sul piano funzionale che su quello finanziario. Con un piccolo momento del quale approfittiamo per una breve auto-celebrazione.

600% da quando è stata segnalata da Criptovaluta.it

Sono i grafici a parlare. Quando abbiamo pubblicato il nostro speciale su Avalanche, il token valeva intorno a 27$, mentre nella giornata di oggi viaggia sopra i 135$ con punte superiori ai 140$.

Quando avevamo indicato ai nostri lettori di tenere sotto il radar questa crypto, il protocollo era praticamente sconosciuto – e la lunga fase di iato mentre altri protocolli invece volavano avevano offerto il fianco ai soliti detrattori.

Grafico di AVAX - storico
La progressione – testimoniata dal grafico

Oggi invece possiamo essere più che contenti della nostra indicazione, per un token e un protocollo che continueranno ad essere tra i più rilevanti dell’intero comparto della finanza decentralizzata.

Certo, la concorrenza nel comparto di $AVAX si fa sempre più accesa, ma la recente partnership con Deloitte e la grande crescita in termini finanziari sono basi sulle quali costruire un futuro che punterà all’attacco di criptovalute ancora più capitalizzate. Dei protocolli che si occupano della nicchia specifica di $AVAX, non ce sono sono di più ricchi. E magari raggiungere Ethereum e Solana potrebbe essere un obiettivo non più così fantasioso.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *