Home / Vroomway sbarca su Decentraland! | Ecco il gioco di corse per $MANA

VROOMWAY DECENTRALAND

Vroomway sbarca su Decentraland! | Ecco il gioco di corse per $MANA

Decentraland dà il suo benvenuto a Vroomway, gioco di corse attualmente in versione open beta che dovrebbe essere rilasciato nella sua veste definitiva nel corso del prossimo mese. Sono previste tre modalità di gioco, delle quali due che prevedono lo scontro diretto con altri giocatori, e una in Player versus Environment (PvE).

Il titolo, un P2E, fa ampio uso di NFT da raccogliere, guadagnare e creare in-game, come ormai d’obbligo per i progetti di gaming su metaverse. Saranno gli utenti a certificare la bontà del gioco, che trova in Decentraland un ottimo viatico per il successo.

E il metaverse si fa sempre più ludico, con Decentraland che prova a contrastare la grande corsa di The Sandbox. La buona notizia per chi ci legge è che non dovremo necessariamente scegliere l’uno o l’altro, perché potremo muoverci su entrambi con eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito e con TRADING AUTOMATICO – un intermediario che ci permette di fare trading su 78+ crypto asset, tutti scelti tra i più solidi in termini di posizioni attuali e future.

E sempre tramite eToro avremo accesso anche al trading automatico, per un sistema che ci permette di copiare con il CopyTrader i migliori. E con gli Smart Portfolios avremo anche accesso al mondo cripto in panieri tematici. Di cui uno anche dedicato al mondo dei Metaverse. Con 50$ possiamo poi passare al conto reale di trading.

Arriva anche Vroomway su Decentraland

Vroomway è l’ennesimo titolo presentato da Decentraland, metaverse che in fatto di giochi su chain, ma non solo, può vantare una certo bagaglio di esperienza e autorevolezza. Quanto basta insomma per farci osservare il nuovo arrivato sotto una buona luce.

Il gioco presenta tre modalità: una in Player versus Environment, col giocatore impegnato in sfide contro avversari gestiti dall’intelligenza artificiale della piattaforma, e due in cui dovrà affrontare altri utenti on line. Ovviamente l’importanza dei NFT nelle dinamiche del gioco è centrale, come ormai prassi nei progetti P2E che nascono su metaverse.

Chi si aspetta un ambiente di corse vero e proprio rimarrà deluso: siamo abbondantemente in stile arcade, inutile quindi approcciarsi al titolo alla ricerca di prestazioni, tenuta di strada, comportamento dinamico del veicolo e altre cose care agli appassionati di Formula 1 e motorsport vero.

Decentraland vola  con Vroomway
Sempre di più le esperienze ludiche su Decentraland

Le tre modalità di gioco prevedono una corsa a tempo e a ostacoli in stile parkour in modalità PvE, un Player versus Player (PvP) descritto come ultra combattivo, e un altra modalità PvP in cui gli utenti si sfidano in una corsa a ostacoli.

Tralasciando l’improbabile accostamento tra parkour, combattimento e auto da corsa, sarà la comunità del crypto gaming a dirci se il progetto merita una menzione d’onore o meno. Al momento il titolo è in open beta, e la versione definitiva dovrebbe essere rilasciata a novembre.

In attesa delle risposte della community dei gamer

Quello che dovrebbe sancire il successo del gioco, o consegnarlo alla gogna dei crypto gamer più esigenti sarà in massima parte la presenza di un mercato secondario e il grado di libertà con cui sarà possibile gestire gli asset di gioco. Oltre ovviamente a convincenti ed avvincenti meccaniche di gioco. Inutile dire che trattandosi di un progetto P2E l’attenzione della comunità su questi aspetti sarà massima.

Possiamo accedere al gioco collegando il wallet al sito. Al momento sono supportati quelli di MetaMask, Fortimatic, Coinbase e WalletConnect. Non ci rimane che aspettare la versione definitiva per capire se la comunità avrà dato il suo avallo al progetto.

Ormai la strada tracciata dai big è spianata anche per le piccole realtà che entrano nell’arena del crypto gaming con progetti minori. Sappiamo che per competere in tale ambito c’è bisogno di un’ingente potenza economica, bisogna saper stringere le alleanze giuste con i partner giusti, e soprattutto non si deve mai dimenticare che il gamer è al centro di qualsiasi iniziativa.

Gli elementi per far bene sono sotto gli occhi di tutti, con la recente storia del crypto gaming che ha già mostrato chi è dalla parte dei giocatori e chi invece sembra voler lasciare per strada consensi e fatturato.

Per un nuovo progetto, di qualsiasi natura esso sia, nascere sotto l’egida di Decentraland è già di per sé viatico per un futuro successo. Saranno i giocatori a dirci se Vroomway sarà un titolo interessante o meno. Per chi invece ha voglia di benzina e corse vere consigliamo una visita al circuito di Monza nel metaverse, con il leggendario circuito brianzolo accuratamente ricostruito su chain.

Info su Paolo Sorgi

Appassionato di NFT, metaverse e cripto legate ai motori, Paolo segue per criptovaluta.it anche il settore del gaming e della musica legata alla blockchain.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *