Home / Il capo di Ethereum “contro” Elon Musk | Vitalik Buterin attacca…

VITALIK BUTERIN MUSK

Il capo di Ethereum “contro” Elon Musk | Vitalik Buterin attacca…

C’eravamo tanto amati. O forse no. Se è vero che Elon Musk è l’uomo del momento grazie all’acquisizione di Twitter e al nucleo di novità che introdurrà a breve, è altrettanto vero che commentare quello che sta avvenendo è diventato una sorta di sport nazionale, anche nel mondo cripto.

Questa volta a dire la sua è Vitalik Buterin, che in molti tra i nostri lettori conosceranno come capo di Ethereum e come commentatore assiduo non solo dei fatti che riguardano il mondo delle criptovalute ma anche di quelli che vi sono soltanto debolmente correlati. E questa volta l’occasione si è presentata davvero come troppo ghiotta per essere ignorata. Giudizi non esattamente lusinghieri, nonostante i due siano coinvolti entrambi anche nel sostegno a Dogecoin.

Purché se ne parli, verrebbe da dire, con l’intervento di Buterin che potrebbe sortire degli effetti comunque interessanti sui mercati. Effetti che possiamo cavalcare con la piattaforma sicura e registrata Capital.comvai qui per ottenere il tuo conto gratuito di prova con tutti i TOP STRUMENTI – per un intermediario che ci consente di investire su 476+ cripto asset, compresi ovviamente Ethereum e Doge.

Al suo interno anche piattaforme professionali come MetaTrader 4 e TradingView, entrambe di livello superiore rispetto a quanto viene offerto dalla media dei broker. E abbiamo anche il WebTrader interno che consente di operare con intelligenza artificiale per migliorare i rendimenti del nostro portafoglio. Ci basterà poi investire 20€ per passare ad un conto reale.

Vitalik Buterin non è convinto da Elon Musk: personaggio… ad alta varianza

Vitalik Buterin è sempre stato un personaggio sui generis, con opinioni piuttosto forti che non si sono mai curate di quello che pensava la maggioranza. È così il leader di Ethereum, prendere o lasciare. E anche su Elon Musk e la sua recente acquisizione di Twitter, che tra le altre cose coinvolge anche Binance non le ha mandate a dire.

Elon è un attore ad alta varianza. […] Il risultato potrebbe essere veramente grandioso o veramente pessimo.

Questo il commento di Vitalik Buterin, che cerca di fotografare un po’ la personalità poliedrica, e altrettanto sui generis, di Elon Musk, che al momento ha gli occhi puntati di tutto il mondo addosso non solo per l’acquisizione di Twitter, ma anche per il potenziale coinvolgimento del mondo cripto nelle future funzionalità del social network. Si passerà, si dice, da Dogecoin, ma anche il resto del mondo cripto (e chissà, magari anche Ethereum) è alla porta cercando di saltare sul carro del vincitore.

Vitalik Buterin contro Musk per Ethereum
Questa l’opinione di Vitalik Buterin

I due amici-nemici, anche per Dogecoin?

In pochi forse ricordano che Vitalik Buterin, proprio insieme a Elon Musk, dato che hanno ricoperto ruoli omologhi in contemporanea [all’interno della Foundation di Dogecoin(https://www.criptovaluta.it/21522/dogecoin-rinasce-la-foundation-con-elon-musk-e-vitalik-buterin).

Qualcosa che non sembrerebbe essere stato sufficiente a rinsaldare rispetto ed amicizia nei confronti di Musk, personaggio da sempre piuttosto divisivo e che non sembrerebbe essere in grado di giocare d’attesa.

Vedremo come continuerà ad evolversi la questione che riguarda l’acquisizione di Twitter e il potenziale inserimento di diversi progetti cripto. Il tutto mentre in realtà ci si sta muovendo a grandi passi verso le criptovalute già su altri social. Instagram ha annunciato passi avanti importanti per i NFT, senza dimenticare le falcate (costosissime) di Meta nel mondo dei metaverse. Sarà un 2023 da leccarsi i baffi, e questi “litigi” per interposta persona non fanno che aggiungere pepe di cui tutti però si dimenticheranno quando le cose torneranno a viaggiare per il verso giusto.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *