Home / Previsioni USD Coin

Previsioni USD Coin

Fare previsioni su USD Coin vuol dire fare previsioni sul Dollaro Americano. Questa criptovaluta è in realtà uno stable coin che è stabilmente ancorato alla valuta statunitense. Non nasce per cambiare di prezzo rispetto a domanda e offerta ma per tokenizzare una delle più importanti valute al mondo e renderla utilizzabile con gli smart contract.

Guida criptovaluta USDC previsioni
Le previsioni a breve, medio e lungo periodo su USDC di Criptovaluta.it

Le previsioni su USD Coin che stiamo proponendo terranno conto proprio di questo. Come valuta di riferimento non potremo che utilizzare Bitcoin, che non solo è la criptovaluta con la più alta capitalizzazione, ma anche il termometro dell’intero comparto.

In base alle previsioni di questa guida dovremo muoverci al contrario sulle criptovalute classiche. Se USDC sale, le criptovalute scendono e viceversa. Chi vuole comprare oggi questa criptovaluta sui migliori exchange che la trattano dovrà fare un ragionamento di questo tipo.

Previsioni USD COIN – Tabella Introduttiva:

🤞Previsioni 2021/2022/2023/2024/2025:Stable coin – vale per sempre 1$
👍TOP Exchange:Kraken per USDC
📉Previsioni ribassiste:Acquisto diretto altre cripto – Exchange
🤔Lungo termine:Target price da 700 Satoshi a 400 Satoshi
Previsioni breve, medio e lungo periodo – USD Coin

Previsioni USD Coin 2021: Possibili scenari su USDC

USD Coin può essere analizzato da almeno due prospettive: da simbolo di valore del Dollaro USA e anche da token utile per la finanza decentralizzata. Le prospettive sono altrettanto duplici, perché da un lato si potrebbe valutare la forza commerciale di questo token rispetto ad altri stable coin, dall’altro valutare il percorso del dollaro USA nei confronti delle principali criptovalute.

Se USD Coin dovesse aumentare di valore, vorrebbe dire che tutto il comparto della criptovalute classiche lo perderebbe. Per questo la nostra guida alle previsioni su USD Coin è decisamente diversa dalle solite. Affronteremo però, come detto, entrambe le prospettive.

  • USD Coin ha dei competitor forti

La prima cosa che possiamo dire su USD Coin è che ha dei competitor che al momento anche molto forti, o meglio, più forti di USD Coin. Pensiamo a Tether, che ha una capitalizzazione a mercato molto più alta (ordini di grandezza in più). C’è anche Binance USD, che viene utilizzato dall’omonimo exchange per le sue operazioni interne.

Caratteristiche USDC
Rischi di USDC: come valutare la criptovaluta stable sul dollaro
  • USD Coin ha alle spalle un progetto molto solido

Quanto abbiamo appena detto su USD Coin non deve però trarre in inganno. Il progetto che ha alle spalle vede coinvolti direttamente sia l’exchange Coinbase (qui il suo sito ufficialeche Circle, che si occupano di garantire il controvalore in dollari di USDC. Lo fanno tramite il deposito di controvalore verificato da società terze. In una situazione che generalmente è più chiara e verificabile di quella di tanti altri stable coin.

  • Il dollaro è debole contro le criptovalute, anche sul lungo periodo

Non potremo trattare a fondo la questione Dollaro USA – che riguarda poi anche tutte le altre valute classiche – perché si tratta di questioni estremamente complesse e che meriterebbero ben altro approfondimento. Qui possiamo riassumere quella che è un’evidenza davanti agli occhi di tutti: le banche centrali continuano a stampare denaro senza soluzione di continuità, cosa che – senza scomodare la Scuola Austriaca – sarà fonte di inflazione.

La maggior parte delle criptovalute invece, incluso Bitcoin, ha un cap massimo di valuta circolante. Sul medio e lungo periodo la base monetaria espressa in dollari continuerà a crescere, mentre quella espressa in quasi tutte le criptovalute rimarrà praticamente fissa. In una situazione del genere, fermi restando tutti gli altri fattori, il dollaro non potrà che perdere valore. E di conseguenza anche USD Coin.

  • USD Coin non è un investimento, ma un’utilità temporanea

Con queste premesse possiamo tracciare il primo profilo per USDC: non si tratta di un token da investimento (anche perché in quel caso poteremmo semplicemente affidarci al dollaro USA in altri tipi di mercati). È un token che utilizziamo perché utile su diverse blockchain a rappresentare il valore della valuta nazionale americana. Quindi fare previsioni di lungo periodo su questa criptovaluta lascia, in un certo senso, il tempo che trova. Difficilmente infatti avremo la necessità di acquistarla a scopo di investimento. Va sottolineato il buon aumento di capitalizzazione che questo progetto sta ottenendo, nonostante a ritmi più bassi rispetto a Tether, che rimane re indiscusso.

Possiamo qui riassumere in tabella quelle che sono le caratteristiche principali che avranno un effetto sul prezzo di USD Coin:

TECNOLOGIATOKEN STABLE ERC 20
UTILIZZO CONCRETOMEDIO-ALTO
VOLUME DI SCAMBIIN CRESCITA
CORRELAZIONE BITCOININVERSA
Le caratteristiche di base di USD Coin

Cosa dicono i principali indicatori tecnici su USD Coin

Anche per quanto riguarda gli indicatori tecnici, che sempre utilizziamo quando vogliamo tracciare le previsioni di breve periodo su una criptovaluta – dovremo fare un discorso inverso per quanto riguarda USD Coin. Lo metteremo a paragone di Bitcoin e cercheremo di capire sul breve periodo come potrebbe muoversi. L’analisi tecnica che offriamo è come sempre di breve periodo ma tarata su un orizzonte di diverse settimane.

  • Medie mobili

Le medie mobili sono molto utili per individuare un trend di breve periodo, anche se tendono a sovra-rappresentarlo. Nel caso di trend positivo debole, le medie mobili potrebbero rappresentarlo come invece molto forte – e viceversa. Per questo motivo invitiamo tutti a prendere sì per buone queste previsioni, ma a confrontarle anche con quanto riportano gli oscillatori, in genere molto più moderati quando si tratta di valutare un trend di breve.

MEDIA MOBILE510203050
SEMPLICEVENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴
ESPONENZIALEVENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴VENDI 🔴
Le medie mobili su USDC contro Bitcoin

Le medie mobili su USD Coin sono fortemente negative, perché scontano un fortissimo trend positivo di Bitcoin, in un mercato delle criptovalute che oggi è molto forte e che sembrerebbe puntare verso nuovi record massimi.

  • Oscillatori

Chi segue le nostre previsioni anche su altre criptovalute sa bene che gli oscillatori hanno il ruolo di moderatori del mondo dell’analisi tecnica. Tendono ad essere molto più timidi nella segnalazione di acquisto o di vendita e pertanto devono essere considerati come un buono strumento per correggere il tiro segnalato dalle Medie Mobili.

Sono indicatori più complessi che possono ricorrere a diversi tipi di dati che arrivano direttamente dal grafico. Anche qui abbiamo messo insieme i migliori presenti sul mercato e quelli che, storicamente su Dash, hanno offerto le previsioni più accurate.

OSCILLATOREINDICAZIONE
RSINEUTRO
CCICOMPRA 🟢
ADINEUTRO
AWESOMEVENDI 🔴
MACDVENDI 🔴
ULTIMATENEUTRO
STOCASTICO %KNEUTRO
I principali oscillatori su USD Coin contro Bitcoin

Anche qui però il quadro che ne viene fuori non è particolarmente edificante per chi vuole tenere USD Coin perché pensa che Bitcoin e il mondo delle criptovalute siano in difficoltà. Il quadro che esce invece da questi particolari strumenti è favorevole alle cripto autentiche e molto meno favorevole a USD Coin. Dovremo necessariamente tenerne conto per le nostre prossime operazioni.

In base alle previsioni USD Coin: cosa fare adesso?

Non c’è bisogno di essere particolarmente reattivi su USD Coin adesso. Perché come abbiamo già detto diverse volte, questa non è assolutamente una criptovaluta da investimento. Tutt’altro: è un token di utilità che dovremmo pensare di acquistare se e soltanto se ci sarà utile all’interno della piattaforma che utilizziamo per fare scambi.

  • Il suo valore sarà stabile sul breve e sul lungo, almeno se valutato in Dollari USA

Le variazioni di prezzo per USD Coin nei confronti del dollaro sono davvero minime. Questo perché c’è grande fiducia da parte dei mercati su questo rappresentante “tokenizzato” del dollaro USA, grazie ad un progetto molto solido e che detiene effettivamente dollari – sotto forma di Bond del Tesoro Americano. Con queste premesse USD Coin può essere ritenuto quantomeno stabile, almeno se il nostro metro della stabilità dovesse essere il dollaro USA. Non pensiamo che ci sia motivo di nutrire dei dubbi sulla tenuta del progetto.

  • Da usare solo come utilità

Chi punta su USD Coin punta sul dollaro. E per puntare sul dollaro in termini di investimenti ci sono strumenti più duttili e più intelligenti. Per questo riteniamo che non sia corretto comprare USD Coin sul lungo periodo. Il token serve per chiudere operazioni e fare pagamenti che, sfruttando la blockchain di Ethereum, sono più rapidi e meno costosi dei trasferimenti classici, soprattutto all’interno di certe piattaforme. Non è un token sul quale fare hold, perché il suo valore in dollari non può cambiare.

Conviene comprare USD Coin adesso? L’opinione dei nostri analisti

Dipende. Perché in realtà è uno dei tanti stable coin che dovremmo acquistare se e solo se dovesse servirci per qualche operazione. Assolutamente inutile detenerlo per altri motivi. Per quanto riguarda invece la sua capacità “tecnologica” di abilitare trasferimenti tra criptovalute, avendo da un lato un valore sicuro come quello del dollaro, non possiamo che apprezzarla.

Convenienza acquisto USDC
USDC è un token d’uso, non di investimento

Tuttavia pensare a USD Coin per qualunque altro scopo non può avere senso. E pertanto riteniamo che bisognerebbe comprarla, adesso come nel futuro, soltanto limitatamente alle operazioni che ci interessa fare sugli exchange criptovalutari. Per tutte le altre vicende, comprare USD Coin vuol dire investire contro le criptovalute classiche.

Come operare con USD Coin in modo sicuro

Se dovessimo decidere di comprare USD Coin per operarci sui mercati, dovremo comunque fare attenzione all’intermediario che sceglieremo. Perché? Perché esiste la concreta possibilità, scegliendo l’intermediario sbagliato, di essere truffati o comunque di perdere il denaro che abbiamo scelto. Andremo dunque a segnalare qui i migliori intermediari che offrono questo token.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Nonostante Capital.com sia un broker che offre anche investimenti nel Forex, e dunque sul dollaro USA, a listino ha inserito ormai da tempo anche USDC. Una scelta piuttosto curiosa, che però rimarca l’importanza di questo stable coin all’interno del mondo finanziario.

Possiamo investire con spread molto bassi, e talvolta più bassi di quelli che troviamo sul dollaro rispetto alle criptovalute sulla medesima piattaforma. Capital.com è un broker molto solido, con un’ottima piattaforma e che offre anche un algoritmo di intelligenza artificiale per l’analisi del nostro portafoglio

Possiamo testarlo con un conto demo, che include capitale virtuale illimitato e tutti gli strumenti per l’analisi tecnica e la gestione degli ordini che troveremo poi sul conto reale, al quale potremo passare con un investimento minimo di soli 20 euro.

MIGLIORI PIATTAFORME TRADING CRIPTOVALUTE
Spreads: Bassi
Licenza: CySEC/ASIC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione eToro
PROVA GRATIS ETORO Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.
Spreads: Minimi
Licenza: CySEC/FCA
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Capital.com
Spreads: Da 0.0 pips
Licenza: CySEC/ASIC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione FP Markets
Spreads: Onesti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione IQ Option
SCOPRI TUTTE LE PIATTAFORME
Spreads: Stretti
Licenza: CySEC
Commissioni: zero

Conto Demo: SI
Apri demo gratis
Please wait...
Recensione Plus500
PROVA GRATIS PLUS500 Visita il sito ufficiale Il tuo capitale è a rischio.

Uno degli storici exchange che operano in Europa (e anche negli USA). Conosciuto praticamente da tutti, permette di andare ad acquistare molte criptovalute diverse tramite una procedura molto semplice e rapida. È uno dei pochissimi exchange, almeno per il momento, ad offrire l’acquisto diretto di USD Coin.

Kraken è un intermediario molto affidabile – che permette di acquistare USD Coin sia tramite carta di pagamento (di credito, di debito o prepagata), oppure di operare anche tramite bonifico, lasciandoci la possibilità di ricorrere anche a quelli istantanei. La procedura di registrazione è molto rapida e permette di essere immediatamente operativi, anche tenendo conto della verifica necessaria delle nostre generalità. Aprire un conto su Kraken non costa nulla

È sicuramente meno popolare degli altri exchange che in genere citiamo sulle nostre guide. Tuttavia è comunque una buona alternativa, soprattutto quando dobbiamo acquistare delle criptovalute che in pochi quotano. SpectroCoin offre un exchange facile da utilizzare e dalla procedura d’ordine molto lineare. I wallet sono tutti inclusi e molto sicuri e potremo acquistare USD Coin andando poi a spostarlo anche fuori dal suo network. Un buon exchange, dai costi di commissione molto bassi e che offre un ampio assortimento di criptovalute, incluse quelle molto particolari come USD Coin.

Qui possiamo aprire un account e iniziare in pochissimi minuti a fare scambi anche su questa criptovaluta. Senza pericoli, senza rischi e con la certezza di essere ospitati da un’ottima piattaforma.

Dollaro contro USDC
Contro il dollaro le previsioni di uno stable coin come USDC sono… stabili

Previsioni USD Coin a medio termine – 2022/2023

USD Coin varrà sempre un dollaro USA. Su questo c’è pochissimo di cui discutere. Quello che può interessare in termini di previsioni è sull’adozione di questo progetto e su quanto potrà essere rilevante all’interno dell’ecosistema delle criptovalute. Il prezzo di previsione che rappresentiamo è espresso in Satoshi di Bitcoin, che rimane il metro e il benchmark delle performance dell’intero comparto.

Abbiamo riportato le previsioni di medio periodo in Satoshi, più agili per la lettura rispetto a BTC
  • Coinbase è la chiave di volta di USD Coin

Anche se in realtà il consorzio che gestisce USD Coin è molto più articolato, sarà sicuramente Coinbase la chiave di volta intorno alla quale continuerà a svilupparsi. In primo luogo perché è un exchange con altissimi volumi di scambio, in secondo luogo perché la società si sta per quotare in borsa e probabilmente avrà la forza e la credibilità per lanciare progetti di banking alternativo utilizzando proprio USD Coin.

  • Il futuro delle stable è certo: a non essere certi sono gli attori

CI sono già diversi progetti di successo che utilizzano il meccanismo degli stable coin, rappresentando il dollaro e tante altre criptovalute. Tuttavia non crediamo che i progetti che ci sono oggi riusciranno tutti a sopravvivere o comunque a mantenere una centralità. Per chi volesse pensare di detenere una somma consistente di USDC in portafoglio anche questo andrà valutato.

Previsioni su USD Coin a lungo termine – 2024/2025

Lo stesso identico discorso vale anche per il lunghissimo periodo. Il valore secco espresso in dollari di USDC sarà 1:1. Ad interessarci sarà il rapporto con i satoshi, che vede comunque in forte riduzione su questo orizzonte temporale le valute classiche contro BTC. Ci sono altre considerazioni da fare per il lungo e lunghissimo periodo sul progetto di USD Coin?

Anche in questo caso le previsioni sono espresse in Satoshi

Sì e dovrebbero far parte delle considerazioni da fare prima di acquistarne un buon volume o anche prima di utilizzare per scambi consistenti anche di breve periodo. Premettendo che noi crediamo molto in USDC e nella solidità del suo progetto, ci sono comunque delle questioni importanti da valutare.

  • Chi vorrà il dollaro?

Il dollaro è per oggi la valuta internazionale di riferimento, checché ne dicano i sostenitori dell’Euro. Se però dovesse continuare la politica monetaria fortemente espansiva di tutte le principali banche centrali mondiali, questa non potrà che perdere potere d’acquisto. Anche quando l’acquisto è riferito alle criptovalute.

  • GLi USD Coin non hanno un cap massimo

Il che non vuol dire che Coinbase & co possono crearne a piacimento, perché ad ogni nuova emissione deve corrispondere un dollaro USA messo a riserva. Ma comunque chi sta pensando di comprare USD Coin con la speranza che diventino scarsi… sta prendendo un granchio. Perché USDC, a fronte di denari depositati, può essere prodotto all’infinito.

Considerazioni finali

USD Coin è un ottimo strumento per chi fa scambi rapidi sui mercati delle criptovalute. Tuttavia non ha molto valore per gli investimenti, nel senso che replicando il Dollaro USA non ha questa grande utilità in prospettiva di riserva di valore.

Chi volesse investire nel dollaro USA oggi ha tantissime alternative a disposizione sui mercati finanziari, che sono forse meno efficienti ma comunque gestibili con strumenti più avanzati. Quindi USD Coin deve essere sempre considerato come un token utile alla causa delle criptovalute, come un token ideale per taluni tipi di scambio, ma che rappresenta semplicemente una valuta che possiamo trovare anche al di fuori della blockchain.

Le previsioni di USD Coin sono pertanto tutte speculari rispetto alla criptovaluta che ci interessa. Il riferimento che abbiamo utilizzato all’interno della nostra guida è ovviamente verso Bitcoin, che rimane il benchmark di riferimento per l’intero comparto.

Faq Previsioni USD Coin – domande comuni

  1. Quali sono le previsioni di breve periodo su USD Coin?

    Coincidono, per ovvi motivi, con le previsioni che abbiamo sul Dollaro USA. Se dovessimo svolgere questi calcoli contro Bitcoin, avremmo un USDC in importante ribasso su un orizzonte di qualche settimana.

  2. Quali sono le previsioni di medio periodo su USD Coin?

    Anche qui – a patto di prendere Bitcoin come riferimento – le previsioni sono ribassiste. Nell'arco di 2 anni con 1 USD e quindi anche con 1 USDC, si potranno comprare sempre meno criptovalute. E dunque investire sul medio periodo detenendo USD Coin non è una grande idea.

  3. Quali sono le previsioni di lungo periodo su USD Coin?

    Se dovessero essere confermati i prezzi target di Bitcoin, Ethereum, Litecoin e altre criptovalute, per USD Coin il lungo periodo sarà terribile. Secondo i principali analisti tra 3-4 anni potremo comprare con 1 USDC soltanto 1/10 delle criptovalute.

  4. Comprare USD Coin oggi è rischioso?

    Non particolarmente. Il progetto è solido, ha alle spalle degli intermediari molto importanti e le riserve di dollari concreti sono costantemente verificate da società terze e affidabili. Possiamo stare relativamente tranquilli quando operiamo con USD Coin.

  5. C'è il rischio che USD Coin valga zero?

    Non per ora. Ci sono comunque delle riserve fisiche di dollari USA che ne garantiscono il valore. Pertanto possiamo stare relativamente tranquilli. Sul lungo e lunghissimo periodo ci sarà da valutare la tenuta del progetto. Che per il momento sembra essere completamente fuori discussione.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *