Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Ethereum è più scambiato di Bitcoin! Il futuro della bull run di ETH

Ethereum è più scambiato di Bitcoin! Il futuro della bull run di ETH

L’ottimo momento di Ethereum si riflette anche sui volumi di scambio, che come annunciato durante le earning calls di Coinbase, hanno superato per la prima volta in modo stabile quelli di Bitcoin

Un passaggio che possiamo confermare anche con i nostri dati, che abbiamo raccolto presso altri exchange, che rendono evidente il sorpasso di ETH su BTC quantomeno per quantità di scambi, e quindi per interesse di speculatori e investitori.

Record di scambi per Ethereum , pronto a guidare la bull run

Una notizia interessante per Ethereum, che si trova all’interno di una forte bull run sulla quale possiamo puntare con eToro (qui per un conto dimostrativo gratuito e illimitato), intermediario ideale per tutti gli investitori grazie a servizi esclusivi come CopyTrading – per copiare il top degli investitori o spiare le loro mosse – e i CopyPortfolios che propongono ETH anche in combinazione con altre criptovalute. Bastano 50$ per investire con un conto reale. 

Leggi anche la guida: eToro opinioni e recensioni

Record di scambi per Ethereum, ma cosa significa?

Ethereum è stata, durante l’ultimo trimestre, la criptovaluta più scambiata su Coinbase, ma anche sulle altre principali piattaforme di scambio crypto. Un risultato niente male, per un cryptotoken che vale comunque ancora una frazione del marketcap totale di Bitcoin. 

A spingere gli acquisti e la speculazione è stato il grande interesse che ha coinvolto tutto il comparto della finanza decentralizzata, segmento che è stato re del mercato negli ultimi mesi e che si conferma essere il più interessante per utenti e speculatori per il futuro prossimo. 

Dietro la bull run anche i volumi post-upgrade

Dietro la bull run evidente per Ethereum – che è stata tra le migliori criptovalute del comparto – c’è sicuramente anche questo aumento dei volumi, nonché la grande performance anche dei NFT, che sono un altro dei comparti nei quali Ethereum domina – e che stanno offrendo delle ottime performance di mercato. 

Uno dei casi più incredibili è quello del boom di Axies, che segnala in generale l’andamento di un comparto che in troppi avevano pensato fosse una bolla, per poi perdere l’occasione del grande ritorno di fiamma dell’intero comparto, collegato ai videogiochi o meno. 

Ethereum verso il massimo storico: cosa aspettarsi dalla prossima settimana?

L’ondata di ottime notizie per Ethereum fa presupporre a molti una scorciatoia verso i massimi storici, seguendo una parabola simile a quella vista a maggio 2021, mese durante il quale il token ha appunto ottenuto il suo prezzo più alto di sempre. 

Non è detto che la corsa sarà così rapida, dato che ci troviamo pur sempre ad agosto, mese che non è mai stato caratterizzato da grandi volumi di acquisti. Rimandando alle nostre analisi contenute nelle previsioni Ethereum, indichiamo anche sul breve periodo una crescita solida e importante, anche senza la necessità di una consolidazione

Il London Upgrade ha cambiato le carte in tavola, ma non definitivamente

Il grande aumento di prezzo di Ethereum dell’ultima settimana ha compensato, per i miner, la perdita di ETH ottenuti tramite le loro operazioni. Non ci sono stati pertanto degli ammutinamenti – come previsto dalla stampa non specializzata – così come non ci sono state rivolte e fork paralleli. 

Per ora a dominare è la quantità di ETH che viene distrutta. Il ritmo delle ultime ore è stato molto elevato, con circa 4 ETH distrutti ogni minuto, per un controvalore di poco superiore ai 10.000 euro. Sarà questa la chiave di volta per gli scambi delle prossime ore e dei prossimi giorni?

Staremo a vederlo, sta di fatto che per Ethereum aver dimostrato di avere la capacità di poter affrontare un passaggio epocale senza grosse frizioni. E questa è benzina pura per una nuova bull run.  Per quanto riguarda la necessità di individuare supporti e resistenze indichiamo la nostra guida che segnala i livelli sui quali ci sarà battaglia nelle prossime ore e giornate di scambi.

Info su Gianluca Grossi

Laureato in Giurisprudenza, è esperto di investimenti in criptovalute. Ha già investito in passato in BitCoin, DogeCoin, Ethereum e XRP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *