Home / Polygon Matic progetto dell’anno per Criptovaluta.it | Bitcoin al secondo posto

POLYGON MATIC 2022 BEST PROTOCOl

Polygon Matic progetto dell’anno per Criptovaluta.it | Bitcoin al secondo posto

Polygon è stato eletto dai nostri lettori protocollo dell’anno 2022, voti ai quali si sono aggiunti anche quelli della nostra redazione, equamente divisi tra il layer 2 più popolare di sempre dell’ecosistema Ethereum e Bitcoin, che pur ha dato ampia dimostrazione della sua resilienza in un anno che verrà ricordato come uno dei peggiori per l’intero comparto.

Prestazioni importanti, sia sul piano dello sviluppo tecnico sia sul piano degli sviluppi commerciali del protocollo, che ha stretto accordi con grandi gruppi dell’economia tradizionale, diretti o indiretti.

Polygon Matic è disponibile anche su eTorovai qui per ottenere un conto virtuale gratuito con il TOP degli strumenti di trading – intermediario che ci permette di investire su 78+ crypto coin e token.

All’interno di quanto viene offerto da eToro troviamo anche un WebTrader che include i migliori strumenti di analisi. Sempre con eToro possiamo investire utilizzando anche strumenti avanzati come il CopyTrader, che permette di copiare i trader più bravi. Con 50$ possiamo passare al conto reale.

Polygon è il protocollo del 2022 per Criptovaluta.it

Vince Polygon Matic, che diventa il protocollo dell’anno 2022 così come scelto dalla community che segue il nostro sito, il nostro account Twitter ufficiale. Votazioni che hanno visto una vittoria schiacciante da parte di Polygon Matic come ecosistema e che hanno messo al sicuro il risultato anche prima che la nostra redazione esprimesse il 10% dei voti ai quali ha diritto da concorso.

$MATIC, oltre a performance molto interessanti in termini di mercato nonostante un anno orribile per tutto il comparto, ha stretto accordi commerciali importanti che hanno portato il nome del protocollo ad essere conosciuto anche al di fuori dei soliti canali dei cripto-appassionati.

Le notizie più importanti dell’anno che hanno riguardato Polygon $MATIC

Ne sono successe tante, sia all’interno che all’esterno del mondo di Polygon. Per celebrare il vincitore raccoglieremo in breve tutte le principali notizie che hanno riguardato il protocollo e le sue estensioni commerciali.

È stata una delle prime notizie importanti dell’anno per $MATIC, che dato quanto è avvenuto poi nei mesi successivi è stato con ogni probabilità dimenticato dai nostri lettori. Il 21 gennaio 2022 Adidas e Prada hanno annunciato la creazione di un progetto NFT congiunto, proprio sulla rete di $MATIC.

Opera nel 2022 si è dato molto da fare per incorporare servizi cripto e Web3. Insieme a Bitcoin, a Solana e ad altri network minori, il popolare browser ha scelto di inserire anche Polygon.

META, il gruppo rinominato di recente e che controlla tanto Facebook quanto Instagram e Whatsapp ha fatto molti passi in avanti nel settore del Web3. L’integrazione dei token non fungibili ha visto protagonista, neanche a dirlo, proprio questo progetto.

Un accordo con OneOf, che a sua volta utilizza Polygon per offrire i suoi servizi a terzi. La cosa più interessante è ovviamente il gruppo eBay, tra i più popolari e ricchi.

Il più popolare stablecoin al mondo è sbarcato a maggio su Polygon. Una sorta di conferma della bontà del progetto e di quanto possa offrire ai propri utenti.

Un progetto del più grande retailer di caffè del mondo (per quanto poco diffuso in Italia), che per un programma di NFT legati anche a progetti di fidelity ha scelto la rete di Polygon Matic.

Lexus e anche Mercedes. Le partnership in quel settore si contano ancora sulle dita di una mano, ma… Polygon ne ha portate a casa la quasi totalità. Sempre nel mondo dei NFT, ma poco conta.

Che non è soltanto il gruppo più importante dell’abbigliamento sportivo, ma anche uno dei brand attivi da tempo nel mondo degli asset digitali brandizzati. Dopo sortite presso altre piattaforme, ecco il marchio americano accasarsi da Polygon.

Polygon Matic - motivi vittoria
I motivi principali della vittoria di Polygon Matic

Al secondo posto il re di sempre: Bitcoin

Molti storceranno il naso nel vedere Bitcoin dietro Polygon Matic, due progetti che non appartengono alla stessa categoria e che hanno davvero poco in comune, per non dire nulla. La votazione va intesa però per quello che era: Bitcoin è presente al vertice da più di 10 anni e per tutta una serie di motivi che non sarà necessario spiegare gode correttamente di uno status di grande rilevanza, anche filosofico-politica.

L’esito di questa votazione non deve essere inteso come una presupposta superiorità di $MATIC, ma solo come registrazione di quello che è stato il marchio del mondo cripto più attivo nel 2022 e che, anche durante un anno non memorabile, è stato capace di incidersi nella mente della maggior parte delle persone.

Non abbiamo segnalato tutte le notizie importanti

Dato che siete in molti a seguirci, abbiamo deciso di non segnalare tutte le notizie importanti dell’anno su Polygon Matic. Quale manca tra quelle che più vi hanno colpito? Fatecelo sapere.

Info su Gianluca Grossi

Capo-redazione ed analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments