Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Litecoin e Dash in bull run | È partito il ciclo degli altcoin?

Dash e litecoin bull run

Litecoin e Dash in bull run | È partito il ciclo degli altcoin?

Puntuale come il proverbiale orologio svizzero, l’ennesima bull run di Bitcoin muove in positivo le acque anche degli altcoin storici, ovvero di Dash e Litecoin, dei quali ultimamente, complici anche le ascese di cripto emergenti, si parla sempre meno. 

Ottimi risultati sia per $LTC che $DASH – che vivono ormai vita propria – se non quando parte della bull run finisce per coinvolgerle. Crescita in doppia cifra e prospettive positive, per ottime notizie che arrivano dal mondo dell’economia reale.

Bull run di dash e litecoin - ecco cosa c'è da sapere
Litecoin e Dash volano – analisi del momento degli altcoin storici

L’outlook per entrambe è molto positivo – e potremo decidere di investire sui protocolli tramite la piattaforma eToro – vai qui per ottenere un conto dimostrativo gratuito al 100% con tutte le funzionalità disponibili – intermediario con 37+ criptovalute a listino – che offre anche servizi fintech esclusivi, utili per chi opera su coin così stabili. 

Possiamo scegliere infatti di operare tramite il CopyTrader – che ci propone la possibilità di investire copiando i migliori oppure spiando ogni loro singolo movimento. Abbiamo anche a disposizione i CopyPortfolios per chi dovesse preferire invece gli investimenti in cripto-asset già diversificati. Con 50$ possiamo passare ad un conto reale di trading. 

Dash e Litecoin: è arrivata la alt season?

Fino a qualche tempo fa, prima dell’ascesa di Cardano e di Solana, quando si parlava di alt season si faceva riferimento sempre tanto a Dash quanto a Litecoin, protocolli di grande diffusione commerciale che hanno però da diversi mesi perso quella spinta propulsiva tipica dei progetti cripto. 

La realtà è che i cosiddetti cicli delle criptovalute, prima divisi tra Bitcoin e altcoin oggi sono divisi in diversi sottogruppi, che includono separatamente i meme token, le criptovalute più emergenti, quelle dedicate ai NFT e alla finanza decentralizzata

E ultimo, ma non meno importante, il gruppo delle criptovalute storiche che nacquero ai tempi come alternativa light a Bitcoin e che oggi godono di reti commerciali molto sviluppate, autonome e che sono anche in grado di generare profitti. 

Binance aggiunge la pool di mining per Litecoin

Ottima notizia per Litecoin è anche quella che arriva dall’exchange Binance, che ha segnalato in mattinata l’avvio della sua pool per il mining di $LTC: attenzione dunque anche da parte di un exchange di criptovalute che è in grado di innescare hype anche su progetto che ormai hanno qualche anno sulle spalle. 

Il pool è già attivo e chi ha l’hardware adatto potrà parteciparvi da subito. Non sono previste commissioni per il primo periodo di mining, cosa che rende ancora più conveniente l’utilizzo di quanto viene messo a disposizione da Binance

Stagione altcoin classici: cosa aspettarsi?

La forza commerciale di questi progetti è indubbia – e con l’aumento dell’utilizzo delle criptovalute come metodo di pagamento – sarà ancora maggiore. Questo potrebbe spingere, in particolare sul medio e lungo periodo, a nuovi rialzi anche per protocolli che i nuovi arrivati conoscono poco e male. 

L’ultimo annuncio di AMC su Shib, sebbene non correlato direttamente a Litecoin e Dash – è segnale di quello che sta per accadere nella prima economia del mondo, con un effetto a cascata che finirà per travolgere anche l’Europa. Le criptovalute sono qui per rimanere, sono ottime anche come mezzo di pagamento – e quelle come Dash e $LTC, che hanno la migliore infrastruttura in questo senso, potrebbero godere dei rialzi più delle altre.

Info su Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *