Home / Liracoin truffa? Opinioni, recensioni e alternative sicure!

Liracoin truffa? Opinioni, recensioni e alternative sicure!

Navigando sul web ti sei imbattuto in Liracoin e il richiamo alla nostra vecchia moneta ti ha subito incuriosito?

Forse si. E forse hai letto anche oltre, scorgendo su diversi siti web che questa criptovalute sarebbe 100% italiana, sicura, stabile, usabile ovunque e ricca di vantaggi che devi solo scoprire.

Ti sembra tutto troppo bello per essere vero? Probabilmente, è proprio perché non è così!

Dopo aver ricevuto diverse segnalazioni dei nostri lettori sulla possibile truffa Liracoin, abbiamo deciso di occuparci di questo tema soffermandoci su una recensione completa di questo misterioso progetto, e reperendo le più autorevoli opinioni egli esperti del settore.

Andremo dunque ad occuparci di ogni aspetto su Liracoin, mettendo in evidenza quelle che sono le migliori alternative disponibili oggi per investire in criptovalute (eToro è una di queste – ne parleremo tra poco).

Cos’è Liracoin

Iniziamo subito con il sottolineare che Liracoin viene pubblicizzata come una criptovaluta decentralizzata, italiana, usabile per transazioni anonime, rapide e economiche.

Il motivo per cui questa criptovaluta è diventata improvvisamente nota negli ultimi anni è però un altro: sul sito ufficiale di questo progetto si affermava infatti che grazie a Liracoin sarebbe possibile guadagnare molti soldi senza fare nulla, ottenendo così un reddito passivo che del quale devi solamente approfittare… naturalmente, dopo aver versato i tuoi risparmi nelle casse di un broker offshore non sicuro e non regolamentato!

Liracoin criptovaluta - cos'è ?
Cos’è Liracoin? E’ una truffa o una criptovaluta seria?

Insomma, sono già sufficienti queste poche informazioni per poter capire che di un progetto che formula simili promesse non ci si può fidare.

Ma allora stiamo parlando di una frode? Liracoin truffa?

Come funziona Liracoin

Per scoprirlo dobbiamo cercare di andare un po’ più a fondo nella nostra recensione a Liracoin, e capire come funziona.

Se infatti ci limitassimo a leggere quel che appare sul sito internet Liracoin, otterremo informazioni fuorvianti. Ci viene infatti detto che la criptovaluta è stata progettata da un team di imprenditori dalla lunghissima esperienza nel settore informatico, e che questa valuta digitale è il non plus ultra per quanto attiene caratteristiche di privacy, decentralizzazione, mining, controllo del valore e così via.

Siccome non ci siamo fidati, siamo andati più in profondità e… abbiamo capito che cos’è realmente Liracoin: nient’altro che l’ennesimo sistema MLM – Multi Level Marketing, in cui i clienti del progetto vengono incoraggiati a procacciare altri clienti, al fine di essere ricompensati della loro attività di “segnalatori”.

In altri termini, tutta la straordinaria attrattività di Liracoin precipita nel momento in cui si va più a fondo, per scoprire che non è nient’altro che un ennesimo clone di uno Schema Ponzi.

Liracoin funziona o no?

Eppure, negli anni Liracoin ha attratto tantissime persone. D’altronde, è sempre difficile rifiutare la piacevole tentazione di un progetto che ci promette guadagni importanti a fronte di un piccolo investimento. E, soprattutto in tempi di difficoltà economiche, ignorare tali opportunità è sempre più arduo.

Ebbene, è proprio quando i tempi sono più difficili che occorre alzare il livello di attenzione, partendo da una considerazione di base che è sempre più valida con il passare degli anni: se una cosa ti sembra straordinariamente conveniente, probabilmente c’è qualcosa di sospetto alle sue spalle.

liracoin funziona veramente?
Liracoin funziona davvero?

Evidentemente, questo non significa che non si possa ottenere delle importanti soddisfazioni investendo in criptovalute.

Tuttavia, se vuoi investire con piena consapevolezza sulle criptovalute, quel che devi fare non è cedere alla tentazione di abbracciare delle scorciatoie ma, di contro, preferire un percorso di graduale apprendimento all’interno di questo mondo, che ti possa avvicinare con maggiore efficacia a questo tema.

Liracoin valore

I promotori di questo progetto affermano che Liracoin sia un mezzo di scambio e “simbolo di valore”, e che il suo prezzo si basa sul rapporto tra domanda e offerta.

Fin qui, niente di strano. A farci sollevare qualche perplessità è però il fatto che sul sito internet di Liracoin sia scritto che sia certo che Liracoin andrà incontro a un aumento di valore, costante nel tempo, in virtù dell’accresciuta adozione della valuta.

Considerato che questa valuta, di fatto, non esiste, non essendo presente e scambiabile in nessun exchange, ne deriva però che il Liracoin valore non è stimabile, poiché – semplicemente – non esiste alcun asset a cui ricollegare un prezzo.

Chi parla pertanto di valore di Liracoin sta parlando del prezzo di qualcosa di inesistente e, come tale, sta parlando di qualcosa priva di senso.

Liracoin Club

Molto spesso chi è interessato a Liracoin, poiché ne ha sentito parlare bene (erroneamente) o perché è incuriosito da questa tentazione, cerca Liracoin Club. Ma perché?

Le spiegazioni sono due.

La prima è che il sito internet attribuito a Liracoin, come molto spesso avviene con progetti dalle dubbie credibilità, finisce con l’essere spesso chiuso e riaperto con diverse estensioni e diversi domini, che spesso differiscono di poco da quelli precedenti. Ne deriva che liracoin.club è stato uno degli indirizzi per più tempo utilizzati da chi ha inventato questo progetto.

liracoin club
Liracoin club – cos’è?

La seconda spiegazione è il fatto che su Facebook e su altri social network sono comparsi alcuni Liracoin Club nati con l’obiettivo di catturare nuovi utenti all’interno del progetto.

Nella maggior parte dei casi si tratta però di gruppi privati, privi di contenuti pubblici, che hanno come utilità quella di prender nota degli utenti che si dichiarano potenzialmente interessati, da ricontattare poi privatamente.

Liracoin Consob

Che Liracoin sia qualcosa di poco chiaro lo ha capito anche la Consob, la Commissione nazionale per le società e la borsa, che in diverse occasioni nel 2019 è intervenuta per poter porre fine all’offerta al pubblico effettuata da Liracoin attraverso alcuni siti internet come liracoin.club, liracoin.com, licex.io, ecc.

Peraltro, notiamo come la Consob lo scorso anno sia intervenuta più volte contro Liracoin.Gli interventi Consob Liracoin non sembrano tuttavia aver arrestato il progetto, tanto che alla delibera del 3 giugno 2019, con cui la Consob sospendeva per 90 giorni l’offerta, ha fatto seguito una delibera del 5 agosto 2019 con la quale si vietava ogni offerta.

Purtroppo, però, le segnalazioni e i divieti della Consob non hanno impedito a questo progetto di continuare a proporsi in maniera – a quel punto – totalmente priva di liceità, tanto che anche nel 2020 sono state avanzate diverse denunce in merito.

Liracoin LIC

Se andando alla ricerca di informazioni Liracoin hai trovato la sigla LIC, e ti stai domandando che cosa sia Liracoin LIC, e se i due vocaboli abbiano o meno qualcosa in comune, sappi che sei nel posto giusto. LIC è infatti la sigla della criptovaluta di Liracoin: è un po’ come dire che BTC è il simbolo della criptovaluta Bitcoin, e che ETH lo è di Ethereum.

LIRACOIN LIC
Liracoin LIC

Il simbolo LIC è in realtà collegato alla IPO di Liracoin, un’offerta pubblica iniziale al pubblico dei token del progetto Liracoin, con la quale si prometteva un forte guadagno derivante dal primo collocamento di queste monete digitali.

Come abbiamo già avuto modo di rammentare qualche riga fa, la Consob ha opportunamente fatto luce su questo progetto e sulla relativa offerta pubblica, vietandola a più riprese.

Liracoin wewe

Tra le chiavi di ricerca più insolite c’è anche Liracoin wewe e, anche in questo caso, val la pena impiegare qualche secondo di tempo per poterne sapere di più.

Wewe Global, o wewe, è la sigla che si cela dietro agli organizzatori del progetto, un servizio rivolto a coloro i quali intendono investire in schemi innovativi. In termini più diretti, wewe è un gruppo che si dovrebbe occupare di collocare dei servizi (in questo caso, su criptovalute) ottenendo delle commissioni per il buon esito delle operazioni.

Dalle notizie diffuse dagli stessi promotori non abbiamo capito granchè. Si fa riferimento a qualche licenza, da acquistare a vita (naturalmente, subito, perché poi il prezzo salirà), e a diversi meccanismi di ricompensa. Tutto molto confuso, tanto che secondi alcuni lettori wewe Global ha finito con il diventare la nuova Liracoin.

Liracoin: Migliori alternative per investire

Come ti anticipavo all’inizio della mia guida, esistono diverse alternative sul mercato per comprare criptovalute senza avere paura di cadere in una truffa.

Sono le seguenti:

  1. Broker di trading online criptovalute;
  2. Exchange criptovalute.

Investire in criptovalute con broker trading

Entrando più in una fase operativa, riteniamo che i migliori modi per poter investire nelle criptovalute siano due.

Il primo modo è quello di investire con un broker CFD, come per esempio eToro (sito ufficiale) o IQ Option (sito ufficiale).

Un broker di CFD non è altro che un operatore specializzato nel permetterti la sottoscrizione di contratti per differenza, dei particolari strumenti derivati che ti consentiranno di legare il tuo investimento al prezzo di un asset sottostante come, nel nostro caso, le criptovalute.

Con i CFD puoi:

  • investire con la stessa facilità nei mercati crescenti e in quelli calanti, visto e considerato che il tuo guadagno non sarà legato all’incremento dei prezzi delle criptovalute, ma più semplicemente alla formulazione di una corretta previsione sul futuro valore che assumeranno;
  • potenziare i tuoi potenziali profitti grazie alla leva finanziaria, che agirà come una sorta di moltiplicatore degli esiti delle tue operazioni (ma stai attento, perché funziona anche al contrario e, dunque, sulle perdite!);
  • fare trading di criptovalute in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo in cui ti trovi, considerato che i broker CFD più noti al mondo hanno sviluppato delle app per il trading in mobilità, semplici e efficaci da usare;
  • puntare al guadagno anche se non hai conoscenze finanziarie avanzate, considerato che alcuni broker come eToro (qui sul sito ufficiale) ti consentiranno di fare copytrading e, dunque, di copiare quel che fanno i trader più affermati!
come funziona trading eToro - MIGLIORE ALTERNATIVA LIRACOIN
ETORO – MIGLIOR ALTERNATIVA A LIRACOIN

L’elenco dei vantaggi di cui puoi fruire è naturalmente molto più ampio del semplice stralcio che sopra abbiamo voluto condividere con te.

Puoi saperne di più leggendo la nostra recensione completa di eToro, oppure la nostra recensione completa di IQ Option, un altro ottimo broker.

Investire in criptovalute con exchange

Ora che hai compreso che cosa significa investire nelle criptovalute con un broker, scopriamo anche che cosa si intende con la seconda alterantiva: investire nelle criptovalute con un exchange come Coinbase (qui il sito ufficiale).

Un exchange è una “borsa” specializzata nello scambio di criptovalute, nella cui piattaforma potrai dunque acquistare e vendere decine di diverse valute digitali, a prezzi stabiliti all’interno della piattaforma stessa, sulla base del rapporto tra la domanda e l’offerta di valute digitali.

Ma quali sono le differenze tra l’investire in criptovalute con un broker CFD, e investire in criptovalute con un exchange?

In estrema sintesi, un exchange ti permetterà di acquistare direttamente le criptovalute: le valute digitali che acquisterai con questa borsa finiranno con l’esserti accreditato su un wallet, un portafoglio digitale, dal quale poi potrai gestire i tuoi risparmi digitali nel modo che preferisci.

Potrai ad esempio trasferirli verso un altro indirizzo per effettuare un pagamento, lasciarli nel tuo portafoglio digitale in attesa che si apprezzino o, ancora, convertire la tua criptovaluta (es. Bitcoin) con un’altra (es. Ethereum).

Dunque, mentre con un broker CFD potrai guadagnare con le criptovalute sia quando il loro valore sale, sia quando il loro valore scende, lo stesso NON avviene con gli exchange, nei quali sarai costretto a sperare in un incremento del prezzo delle criptovalute per poter monetizzare un guadagno.

Questo non significa, evidentemente, che usare un exchange non sia più utile o più soddisfacente (anzi, per esempio di norma gli exchange ti permettono di accedere a un più vasto ventaglio di valute).

Il tema centrale è che cambia completamente l’approccio alla base di questo investimento: non più speculativo e mediato da un contratto derivato, ma diretto e in grado di darti il pieno possesso delle criptovalute che – effettivamente – acquisterai.

Ti ricordiamo che tra i migliori exchange di criptovalute attualmente in circolazione c’è sicuramente Coinbase.

Conclusioni e opinioni finali: Liracoin truffa?

Speriamo, con questi approfondimenti, di averti fornito qualche interessante spunto su che cos’è Liracoin, se Liracoin truffa e come funziona, e perché dietro questo nome si sono spesso celati progetti poco seri.

Se hai testimonianze che vuoi condividere con noi, puoi naturalmente farlo su questa pagina o inviando un’e-mail in redazione. Buon proseguimento!

Info su Roberto Rossi

Giornalista pubblicista, specializzato in tematiche economiche e valutarie. Appassionato di fintech, è consulente degli investimenti finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *