Categorie: News

ZCash è in bull run | Ciclo e novità sul protocollo spingono il prezzo

Anche qui puntuale come un orologio svizzero. Zcash, dopo un lungo iato, torna a crescere in doppia cifra, confermando quella che è la teoria che abbiamo formulato ieri, proprio su queste pagine.

Gli altcoin storici, quelli che sono in circolazione da più tempo e che in un certo senso erano stati dimenticati o quasi e che sono relativamente sconosciuti ai nuovi arrivati sul mercato delle cripto tornano a volare, al traino (ma con lag) di Bitcoin.

Ottima performance per Zcash – cerchiamo di capire il perché

Zcash, come avremo modo di vedere più avanti, è ancora ad un livello di prezzo inferiore alle attese e lontana dai target di breve. Cosa che rende per molti interessante l’investimento con eToro (vai qui per ottenere il tuo conto virtuale gratis, con capitale virtuale di 100.000$) – intermediario al top anche per i cosiddetti altcoin – e che non risparmia su servizi fintech. I CopyPortfolios sono una soluzione ideale per tutti coloro i quali vogliono investire al top su un portafoglio cripto diversificato.

Ancora più interessante quanto viene offerto dal CopyTrader – trading automatico in copia dei migliori. Con soli 50 dollari possiamo passare ad un investimento reale.

ZCash vola sul mercato: le ultime news dalla blockchain della privacy

O meglio, dalla blockchain che prova a contendere a Monero la leadership del comparto cripto per la privacyZcash è tuttavia molto di più e a dimostrazione di quanto abbiamo appena affermato troviamo tantissime novità che si stanno materializzando – e che in parte si sono materializzate durante la scorsa settimana.

Dal security assessment di NU5 che è stato completato senza problemi di sorta all’arrivo di Agoric, partner di $ZEC e che ha annunciato il lancio della sua piattaforma che permette interoperabilità anche con la rete di Zcash. L’obiettivo, ambizioso, sarebbe quello di portare $ZEC sul nuovo protocollo e poterla così sfruttare anche per quanto riguarda gli smart contract.

Un passo avanti decisivo per il protocollo, che entrerebbe così nel novero di quelli che possono essere sfruttati anche per la finanza decentralizzata, pur mantenendo le sue caratteristiche di progetto nato principalmente per la privacy.

Oltre le news, è anche questione di ciclo

La nostra chiave di lettura del mercato dell’ultima settimana si dimostra, ancora una volta, vincente. Abbiamo parlato del ciclo di Bitcoin e dei suoi movimenti laterali, con la crescita che si alterna con il mondo che ruota intorno ad Ethereum, per poi lasciare con un po’ di ritardo spazio anche agli altcoin storici.

Ieri è stato il momento di Dash e Litecoin, con una crescita di più del 10% e oggi è arrivato, in punta di piedi, quello di Zcash, che torna così su livelli di prezzo decisamente interessanti, anche se ancora lontani dai target fissati su ZEC dai nostri specialisti.

Quali prospettive per Zcash?

Zcash è un protocollo che sarà quasi sconosciuto ai nostri lettori che sono arrivati da minor tempo nel mondo delle criptovalute. Si tratta di un protocollo della prima ondata, che spinge in particolare sulla privacy dei wallet e delle transazioni, pur se con importanti differenze a livello di protocollo.

La fame di Privacy sarà uno dei fattori fondamentali per i movimenti di prezzo all’interno di questo mercato – che comunque invitiamo a seguire con una certa attenzione anche da parte di chi ha già investito in altro.

Gli altcoin storici si sono dimostrati, in diverse fasi e cicli di mercato, come un’alternativa solida e stabile all’esposizione verso protocolli oggi più blasonati. Non è detto che in un portafoglio ben strutturato non possano trovare posto anche questo tipo di progetti.

Gianluca Grossi

Analista per Criptovaluta.it - divulgatore per blockchain, Bitcoin e criptovalute in generale. Solida formazione tecnica, si occupa del comparto dal 2015. Segue da vicino gli ecosistemi di Ethereum, Solana e Fantom.

Articoli Recenti

Fabio Panetta contro cripto e PRO CBDC | Analisi di quanto ha detto l’uomo di BCE

Ci risiamo. Il nostro uomo alla BCE, Fabio Panetta, trova ancora occasione per tornare a…

33 minuti fa

Brian Armstrong: sarà crypto bull market! | Per il CEO di Coinbase presto…

Le criptovalute cresceranno fino a contare il 15% del PIL mondiale, entro vent'anni al massimo.…

2 ore fa

Cosa è successo alle riserve Bitcoin e USDT di Terra Luna | Cronaca dell’evento del secolo cripto

Ci sono novità per quanto riguarda le riverse della Luna Foundation Guard, riserve che dovevano…

2 ore fa

La Regina vuole regole su cripto e stablecoin | Ma per le algoritmiche…

Lo sciame sismico innescato dal crack di Terra Luna continua a scuotere il mondo stablecoin,…

2 ore fa

Barclays e Goldman Sachs puntano su Bitcoin e cripto | Investimento in Elwood

Altra mossa importante da parte di due grandi gruppi bancari nel mondo cripto. Questa volta…

3 ore fa

Crypto.com fa marcia indietro su Luna | Tutela per i clienti che hanno fatto 40x

Il disastro di Terra Luna ha avuto effetti importanti anche per la credibilità di Crypto.com,…

4 ore fa