Siamo su:

Yahoo FinanceMilano FinanzaAffari italianiAdnkronosilSole24 oreIl Tempo.itAskanews

Home / Cosa sono le Pre Sale Cripto ICO, IDO-IEO e le STO? [VideoGuida]

Cosa sono le Pre Sale Cripto ICO, IDO-IEO e le STO? [VideoGuida]

Le Pre Sale cripto nel settore delle criptovalute sono motogettonate” in quanto promettono di riuscire ad acquistare un token ad un prezzo vantaggioso rispetto all’eventuale prezzo di listing su un exchange ufficiale. In nostro aiuto vengono le raccolte fondi. In questo articolo vedremo cosa sono le Pre Sale cripto chiamate ICO-IDO-IEO e perchè possono farci guadagnare tanto ma anche perdere molto.

Cosa sono le ICO-STO-IEO-IDO? – videoguida di approfondimento a cura di Maury

Le Pre Sale Cripto Initial Coin Offering o ICO

Le Pre Sale Cripto Initial Coin Offering sono un sistema di raccolta di capitale attraverso l’utilizzo della blockchain. Questo metodo viene utilizzato da aziende o startup per finanziare il loro progetto.

La raccolta fondi è caratterizzata dall’offerta di denaro in cambio di asset crittografici di nuova emissione i Token. In questo modo la start up riceve fondi e gli investitori, ricevono token che, se il progetto finanziato si rivelerà un successo potranno rivendere ad un prezzo davvero maggiorato.

Il vantaggio delle ICO consiste nel fatto che, se si riesce a valutare bene una start up ed il loro progetto, i profitti che si possono ottenere sono elevati.

Le ICO sono esplose nel 2017 per poi avere un grosso calo nel 2018 ed hanno lasciato spazio ad altri sistemi di raccolta fondi.

Uno dei siti più utilizzati per ricercare informazioni sulle ico è .

Cosa sono le Initial Exchange Offering o IEO?

Le Initial Exchange Offering sono nate a fine 2017, divenendo sempre più apprezzate e frequenti come alternativa per la raccolta di finanziamenti.

Cos’è una ICO, una IEO e una IDO? Ecco la videoguida a cura di Maurizio Perrone – MAURY – per Criptovaluta.it

Una IEO è in pratica una ICO la cui vendita viene gestita da un exchange. Mentre con la ICO gli investitori dovevano acquistare i token direttamente dal sito della società che la stava lanciando, ora trovano questi strumenti quotati direttamente sulla piattaforma di un exchange come ad esempio.

Come funziona una IEO?

Supponiamo che una start-up abbia intenzione di aprire una raccolta fondi per finanziare un progetto nel quale è prevista la registrazione di smart contract. La suddetta società non possiede né la credibilità né la forza economica per affrontare da sola una ICO e per questo motivo presenta il progetto a un crypto-exchange che possiede anche un’infrastruttura per il lancio delle IEO, ovvero che opera come servizio finanziario di garanzia come il BinanceLPad.

Se l’exchange approva il progetto si assume la responsabilità di validatore di fronte ai clienti investitori, che acquistano il token sull’infrastruttura dell’exchange.

I benefici per gli utenti che prendono parte a una IEO sono molteplici:

  • maggiore sicurezza e affidabilità;
  • maggiore tracciabilità sul progetto;
  • trattamento equo;
  • riduzione del rischio scam.

Cosa sono le Pre Sale Cripto Initial DEX Offering o IDO?

Una Initial DEX Offering è un successore di ICO e IEO in quanto mira a raccogliere fondi e avviare un progetto. A differenza di ICO e IEO in cui i token vengono venduti prima della quotazione, con gli IDO, vengono elencati immediatamente su uno scambio decentralizzato DEX.

La prima IDO è avvenuta nel giugno 2019: il protocollo Raven.

Con uno IEO, è l’exchange a valutare il progetto e gestire la vendita di token. Con una IDO è una piattaforma di terze parti che controlla lo scambio mentre la vendita di token avviene in modo decentralizzato.

Come funziona una IDO?

Un progetto va a una piattaforma di lancio e, se soddisfano i loro requisiti, vengono scelti per condurre una IDO C’è un pool in cui gli utenti possono acquistare il token che il progetto vuole lanciare. In altre parole, gli investitori pagano i loro token in anticipo ma li ricevono al Token Generation, che di solito avviene molto poco dopo l’IDO stesso. Una volta che l’IDO si è concluso con successo e il Token Generation ha avuto luogo, il token viene immediatamente elencato per il trading su uno scambio decentralizzato.

Solitamente avviene su Uniswap perchè il numero più alto di progetti è ancora costruito su Ethereum. Anche altre blockchain stanno crescendo in popolarità, tra cui Polkadot e Binance Smart Chain. In questo caso, il token sarebbe elencato su scambi nativi come PancakeSwap di BSC, ad esempio.

Cosa sono le Security Token Offering o STO? 

Le Security Token Offering sono offerte di strumenti finanziari rappresentativi di asset class tradizionali come azioni, obbligazioni, diritti, obblighi e loro derivati.

Tali assets vengono inseriti in uno smart contract e digitalizzati attraverso un token che ne garantisce l’autenticità e la proprietà attraverso l’utilizzo del Blockchain  Distributed Ledgers Technology.

L’emissione di Security Token è un’attività legalizzata a seguito dell’introduzione nel nostro ordinamento delle tecnologie DLT e Smart Contract, come previsto dalla legge 12/2019 di conversione del D.L. n. 135/2018.

Gli asset aziendali vengono ceduti agli investitori senza che questi ne entrino in possesso materialmente come avviene ad per i contratti future.

Caratteristiche principali di una STO

  • l’STO conferisce ad aziende, grandi e piccole, la possibilità di presentarsi direttamente a potenziali investitori internazionali con lo scopo di raccogliere capitali;
  • L’investitore ha pieno controllo sulla proprietà dei propri beni;
  • Le società sanno esattamente chi sono i propri investitori/soci;
  • Trasferimento della proprietà immediato;
  • Bassi costi d’entrata.

Cosa sono le Initial Public Offering o IPO?

L’ Initial Public Offering è la prima vendita di titoli emessi da una società. Prima di una IPO, la società viene definita privata, perché le sue azioni sono disponibili solo agli investitori iniziali. Dopo l’IPO, la proprietà delle azioni viene immessa in un mercato più vasto Quando una società realizza una IPO, inserisce un certo numero di azioni in un exchange per aumentare il capitale di investimento.

Un esempio è l’ingresso di Alibaba sulla Borsa di New York (NYSE) nel 2014 che fruttò più di 20 miliardi di dollari. 

Per gli investitori finanziari, un’offerta pubblica iniziale è l’occasione per acquistare azioni di una società proprio quando entrano nel mercato azionario. Inoltre, le IPO migliorano la liquidità del mercato, facilitando l’esecuzione di ordini da parte di compratori e acquirenti. Le aziende entrando in borsa, sono soggette alle norme e alle leggi di un organo direttivo. Di conseguenza, deve rendere pubbliche informazioni finanziarie, compresa la contabilità, le imposte e i profitti, che possono essere utili ai concorrenti.

Considerazioni finali

Nel mondo della finanza ma soprattutto nel settore delle criptovalute, esistono molti sistemi per le pre Sale Cripto oltre a quelli citati. Gli stessi sistemi vengono utilizzati e scelti dagli utenti per cercare di ottenere un profitto dall’acquisto anticipato di token e dalla successiva vendita.

Questi sistemi non sono privi di rischi. Il primo in assoluto è il rischio del fallimento della startup finanziata. Bisogna sempre studiare i progetti, la startup ed il metodo di finanziamento scelto per ridurre i rischi al minimo

Info su Maurizio Perrone

Maurizio Perrone in attività dal 2014 nel panorama Blockchain. Autore del popolare canale Youtube "Bitcoin & Crypto Strategy con Maury", è il special videomaker di Criptovaluta.it - a disposizione di tutti coloro che vogliono entrare nel "Crypto World".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *