Home / Guadagnare Litecoin: guida per iniziare

Guadagnare Litecoin: guida per iniziare

Salve a te gentile lettore. Criptovaluta.it, il primo portale in Italia dedicato soltanto al mondo delle criptovalute, ti da il benvenuto a questa nuova guida ideata apposta per spiegare come guadagnare con i Litecoin.

Ma cosa sono e come funziona la criptovaluta Litecoin, quali sono i vantaggi di usare i litecoin come valuta per investire e cercare di guadagnare belle cifre?

I Litecoin sono una valuta digitale. Di conseguenza sono come le altre valute virtuali. Non si possono toccare, non si possono vedere o prelevare al bancomat. Su internet però sono più reali che mai e vengono usati per fare scambi e anche per investirci su.

I litecoin sono diventati importanti perché hanno portato una novità nel mondo dei pagamenti digitali, infatti si sono proposti come nuovo sistema per ricevere e inviare pagamenti in tempo reale, ovvero istantanei.

La cosa particolare di questi pagamenti è che possono essere inviati non solo all’interno dei confini italiani, ma in tutte le parti del mondo in maniera istantanea. La valuta inoltre è del tutto open source ed offre il servizio di invio pagamenti in maniera gratuita.

guadagnare litecoin
Guida al guadagno della criptomoneta Litecoin

I litecoin: una moneta in ascesa

Nel mondo delle valute digitali i Litecoin si presentano sempre di più come una delle valute più in ascesa. Infatti rientrano nella top ten delle monete digitali più importanti insieme a Bitcoin, Ethereum, Ripple e molte altre ancora.

Un’altra particolarità dei Litecoin è che funzionano in modalità decentralizzata, ciò rende il sistema molto accattivante perché significa che la moneta in questione non dipende da qualche banca o governo o qualsiasi tipo di autorità che ne decida modalità e tempi di emissione.

Questa caratteristica i Litecoin l’hanno in comune con i Bitcoin. Si tratta quindi di una valuta libera ed esente anche dagli effetti dell’inflazione. I Litecoin quindi non si svalutano facilmente a causa dell’eccessiva disponibilità di contante.

Differenze con bitcoin

Quali sono le differenze che passano tra bitcoin e litecoin? La differenza principale è la procedura che viene usata per processare i blocchi che servono per la crittografia, ovvero il sistema sul quale si basano le blockchain di un gran numero di valute virtuali.

Il Litecoin ha scelto un percorso diverso dai Bitcoin perché ha voluto differenziarsi nel senso della velocità. Quindi di sicuro uno dei vantaggi dei Litecoin anche in chiave di investimento è che questa moneta potrebbe avere sempre più appeal in futuro a causa di un costante aumento di prezzo e di investitori interessati a finanziarne lo svilupp.

La recente adozione di un sistema detto Segwit consente al litecoin di processare ancora più velocemente e infatti le sue quotazioni stanno volando in questo momento ecco perché è davvero possibile guadagnare con i Litecoin e a breve spieghiamo come fare.

I Bitcoin intanto necessitano di 10 minuti per una conferma, mentre i Litecoin impiegano la metà del tempo ovvero solo 5 minuti.

come guadagnare litecoin
Come si fa a guadagnare con i Litecoin ?

Guadagnare con i Litecoin: come fare?

Uno dei modi per poter iniziare a guadagnare con i Litecoin è quello di acquistarli. Come per tutte le altre valute virtuali i litecoin sono quotati sui mercati e anche scambiati con le altre criptomonete e anche con le altre valute reali sugli exchange.

Quindi puoi iniziare a guadagnarci seguendo questi passi:

  • Ottenere un wallet per stipare i litecoin
  • Acquistare i litecoin presso un Exchange
  • Usare i Litecoin o conservarli in attesa che crescano di valore

La procedura per ottenere litecoin quindi non è molto complicata. Per quanto riguarda il valore dei litecoin è sempre variabile quindi prima di acquistarli è bene controllare le quotazioni attuali per capire quanto si va a spendere.

A novembre 2017 le quotazioni del litecoin sono schizzate davvero molto in alto superando di gran lunga i massimi storici. Il valore di un Litecoin è arrivato a 64 €, mentre il suo picco l’ha avuto a metà dicembre dello stesso anno quando ha superato quota 360 dollari.

Come abbiamo detto il primo passo per acquistarli è quello di creare un portafoglio che supporta Litecoin. Online abbiamo siti popolari come Coinbase, Exodus e Jaxx. Altrimenti offline ci sono i portafogli hardware come TREZOR e il Ledger Nano S.

Come cambiavalute è davvero consigliato BitPanda che consente di comprare litecoin usando la carta di credito o il conto Skrill. I limiti di acquisto si attestano a 600 euro.

Guadagnare con il mining di Litecoin

Abbiamo detto all’inizio che i litecoin non sono emessi da una banca. Ma allora da dove escono? Litecoin si affida a dei minatori. I minatori raccolgono tutte le nuove transazioni che appaiono sulla rete Litecoin in quelli che vengono chiamati “blocchi”. I blocchi, a loro volta, costituiscono quella che viene definita Blockchain.

Il modo in cui è possibile creare questi blocchi con Litecoin prevede che i minatori debbano prestare la potenza computazionale dei loro computer, al fine di soddisfare determinati criteri di criptazione, fino a trovare uno “schema” che funziona.

Ora, se nei primi anni di esistenza del Litecoin, il mining di un’unità poteva essere un processo che richiedeva un tempo limitato, ed era possibile guadagnare quantità di Litecoin che rendevano redditizia e sostenibile questa operazione, oggi non è più così.

Se infatti confronti i costi che devi sostenere per l’elettricità e i ricavi che riesci ad ottenere minando questa criptovaluta, non è possibile considerare questo processo un investimento troppo redditizio, ma comunque si può provare.

L’ideale è acquistare un computer creato appositamente.

Per approfondimenti sul mining di criptovalute, clicca quì >>> Mining criptovalute

Guadagnare con il trading di Litecoin

La soluzione ideale per guadagnare con i Litecoin sembra essere oggi come oggi, quella più veloce e pratica del trading sui Litecoin. Come si fa il trading sulle criptovalute e in particolare sui Litecoin?

In realtà non è affatto difficile cominciare. Online esistono delle società finanziarie chiamate broker che offrono il trading online su un grande numero di asset e da qualche tempo hanno inserito anche il trading di criptovalute compresi i litecoin.

Quali sono i vantaggi del trading litecoin?

  • Puoi fare trading senza possedere realmente la valuta virtuale. Ciò significa correre meno rischi perché se tu hai comprato molti litecoin, ma questi improvvisamente si svalutano, ecco che hai fatto un investimento a perdere.
  • Puoi fare trading anche quando la valuta cala di valore. In pratica quando sui mercati il valore dei litecoin è al ribasso tu non devi fare altro che vendere i litecoin con il meccanismo delle vendita allo scoperto che ti permette di vendere i litecoin anche se non li possiedi, è il broker a fare da intermediario.
  • Puoi usare la leva finanziaria. Se per comprare molti litecoin avevi bisogno di un capitale elevato, ora con la leva finanziaria ti bastano pochi euro per cominciare a fare trading e vedere i primi profitti operando su una piattaforma affidabile.

Per maggiori informazioni sul trading di Litecoin e più in generale sulle criptovalute, ti invitiamo a consultare la nostra guida esclusivamente dedicata all’argomento e raggiungibile cliccando quì  >>> Guida trading online di criptovalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *